Utente 871XXX
Buongiorno a tutti.
Riscontro questo problema da qualche settimana.
Dopo aver avuto un rapporto sessuale senza preservativo, (credo sia quella la causa) noto che sul glande e sulla pelle sottostante si sono formati dei puntini rossi. No pus, no difficoltà ad urinare, no bruciore.
Solo piccoli pruriti nella zona piu "rossa".
Per darvi l'idea, questi puntini fanno un effetto tipo fragola sul glande,con tutti questi puntini rossi.
Potete darmi una mano a risolvere il mio problema?
grazie anticipatamente.

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Benini

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
SANTARCANGELO DI ROMAGNA (RN)
FANO (PU)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2000
Gentile Utente "gambe in spalla" e visita Venereologica senza applicare nulla che possa controvertire il quadro a colui che dovrà interpretarlo e rendere inutili accertamenti che si dovesse ritenere necessari eseguire
Questo glielo dico per la sua salute poichè svariate possono essere le cause che senza la visita di cui sopra è impossibile identificare.
Cari saluti
Dr.Alessandro Benini
Dirigente Medico Centro Grandi Ustionati
Osp."M.Bufalini" Cesena

[#2] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Concordo sulla necessità e sulla insostituibilità della visita Venereologica per chiarire il quadro:

per comprendere quante cause possono essere ricondotte al termine "BALANOPOSTITE" le indico un mio articolo presente nel nostro portale su questo tema, all'indirizzo

https://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=39890

cari saluti
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#3] dopo  
Utente 871XXX

Ringrazio i dottori per il consiglio della visita.
una precisazione..
attualmente ho il gesso alla gamba per un infortunio al piede, quindi non posso muovermi per il momento.

In questi casi,si può aspettare o si rischia di peggiorare la situazione?

In secondo luogo, come sopra descritta, avete un idea di cosa si possa trattare a grandi linee? giusto per non preoccuparmi?

grazie

[#4] dopo  
Dr. Alessandro Benini

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
SANTARCANGELO DI ROMAGNA (RN)
FANO (PU)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2000
Come detto sopra, viste le svariate cause che può sottendere una balanopostite è impossibile darle anche solo dei pareri che risulterebbero più che altro inutili.La visita in questione la farei anche con una gamba ingessata e mi scuso sin d'ora per aver usato nel mio primo post "gambe in spalla" non sapendo della sua condizione.
Cari saluti
Dr.Alessandro Benini
Dirigente Medico Centro Grandi Ustionati
Osp."M.Bufalini" Cesena