Utente 491XXX
Salve sono ragazzo di 27 anni affetto da vitiligine(diagnosticata da un dermatologo)da circa 1 anno e mezzo.il problema che la maggior parte delle macchie sono estese sul pube per quasi metà dell'organo e qualcuna ovviamente sul viso.siccome quando ho rapporti intimi spesso mi sento in imbarazzo perchè devo dare continune spiegazioni a volte anche con notevole difficoltà,c'è un trattamento topico che potrei usare per colorare le parti bianche?o qualcos'altro che possa attenuare le macchie?fiduciosi nella vostra esperienza attendo le vostre risposte.saluti.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,
personalmente, posso dirle che la vitiligine, sebbene sia una situazione da indagare a fondo, ad oggi viene trattata, con alcuni tipi di laser, in associazione con terapie topiche e sistemiche. Nei grandi numeri, posso dirle che, soprattutto per vitiligine di relativa recente insorgenza, i risultati sono in media buoni, anche se è importante la soggettività e la continuotà con la quale si esegue il trattamento. esistono altresì prodotti cosmetologici in grado di camuffare le macchie di vitiligine (il cosiddetto camoufflage).
Cari Saluti
Dott. Luigi Laino
Dermatologo e Venereologo, Roma
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it