Utente 356XXX
Buon pomeriggio dottori, ho 20 anni (tra 5 mesi 21) e soffro di brufoli da circa 3 anni, ossia dall'inizio della pubertà.
I primi anni avevo brufoli sul mento e sulla fronte, dapprima sotto-pelle per poi diventare pustole e riformarsi continuamente.
Adesso per fortuna mi è cresciuta la barba, e ho lo stesso problema sugli zigomi e vicino la mandibola, ossia dove ancora i peli non sono fuoriusciti tutti completamente. Da quel che ho potuto vedere col mento, pare che la causa dei brufoli siano i miei peli che son troppo duri. Non a caso uso il rasoio elettrico ogni due settimane circa (e dopo 1-2 giorni mi compaiono più brufoli del solito con la ricrescita dei peli) e non uso il rasoio manuale da quest'estate perché con quello la situazione peggiora notevolmente.
In questi anni, ho effettuato un sacco di terapie tra antibiotici, creme, e soluzioni cutanee come il Dalacin-T che non hanno fatto altro che alleviare il fenomeno senza mai curarlo del tutto.
La stessa cosa dei brufoli mi succede sul petto quando li taglio con il rasoio elettrico; I brufoli sulla schiena e sulle spalle non ne vogliono sapere di andare via, alcuni sono rossi, altri sono sotto-pelle e tendono poi a cacciare la punta bianca.
Prima dell'estate scorsa feci tre-quattro cerette alle gambe e mi spuntarono brufoli anche lì. Adesso non la sto facendo più, ma da dopo l'estate mi ritrovo con dei brufoli rossi che non vanno via, anche alle gambe. Alcuni tra l'altro credo siano peli incarniti, conviene rifare una ceretta per riformare lo strato della pelle?
I brufoli io li scoppio continuamente, sbagliando, ma perché spero di sbarazzarmene. (Infatti ho alcune macchine rosse sulle spalle, e alcune piccolissime in faccia.)
Attualmente detergo viso, schiena e petto con acqua borica ottenendo risultati più o meno soddisfacenti, ma sono davvero stufo di andare in giro tra dermatologi e non risolvere mai il problema.
Attualmente credo di esser nella fase finale dello sviluppo, poiché all'ultima visita da un dermatologo per i nei, mi disse che alcuni ancora dovevano crescere del tutto e che sarebbe successo in quest'anno; Quindi non credo sia normale avere ancora questi brufoli.
Se facessi delle lampade abbronzanti dalla mia estetista, potrebbero migliorare la situazione? Lei dice che non sono molto forti, magari una seduta alla settimana.
Vorrei un vostro parare, o un consiglio su cosa fare eventualmente.
Grazie!

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente


nell'uomo i peli sono comuni e non per forza danno follicoliti o acne;

la cosa da fare nel suo caso è anzitutto la piena comprensione della diagnosi, cui seguirà un preciso algoritmo diagnostico terapeutico che a mio avviso dovrebbe comprendere anche delle terapie strumentali in grado di ridurre il numero e lo spessore dei peli presenti nelle zone critiche:

per mia esperienza raccomando la luce pulsata medicale (effettuata in sede dermatologica) con manipolo e settaggi specifici

cari saluti
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 356XXX

La ringrazio per la tempestiva risposta,
quindi dottore lei suggerisce di effettuare la luce pulsata ad esempio sulle gambe e dietro la schiena? Tutto ciò potrebbe ridurre la presenza dei brufoli? Ma la luce pulsata non toglie in modo permanente i peli?
Secondo lei le lampade abbronzanti potrebbero nuocere alla pelle?

[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Se fatta bene la IPL nell'uomo riduce il problema causato da peli eccessivamente spessi e situazioni ad essi correlate. Settando bene dosaggi e manipolo si ottengono i giusti risultati anche nell'uomo.

Domande con altri temi vanno richieste separatamente altrimenti si aprono dibattiti confusi per chi legge.

saluti
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it