Utente 107XXX
Salve, sono un ragazzo di 32 anni. Da qualche anno ho notato la presenza lungo la corona del glande e ai lati del frenulo di piccoli pallini bianchi. Durante la normale pulizia ho fatto sanguinare uno di questi con il risultato di un aumento dei pallini bianchi. Dove è arrivato il sangue loro sono apparsi. Da poco ho notato perdite di sangue dalla corona dopo avere avuto rapporti sessuali. Posso restare tranquillo, ho soffro di qualche cosa?? Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Mario De Siati

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
8% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
ALTAMURA (BA)
BRINDISI (BR)
FOGGIA (FG)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
LA PRESENZA DI ALCUNI "PALLINI BIANCHI" DELLE DIMENSIONI DI UNA TESTA DI SPILLO A LIVELLO DEL SOLCO BALANO PREPUZIALE PUò ESSERE UN FATTO NORMALE MA ,VISTO I PROBLEMI CHE RIFERISCE, CREDO SIA IL CASO DI VARSI VISITARE DALL'UROLOGO

CORDIALI SALUTI
Dott. Mario De Siati Urologo-Andrologo esercita a Foggia,Taranto,Altamura (Bari),Brindisi

[#2] dopo  
Utente 107XXX

Grazie della risposta. Saprebbe indirizzarmi verso uno specialista nella città di Cagliari? Ancora grazie.

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

quello che ci racconta non è usuale a 32 anni:la sua osservazione di "pallini bianchi che sanguinano dopo una normale pulizia ed un loro successivo aumento dopo questo episodio" richiede sempre una attenta valutazione clinica in diretta .

A questo punto consulti il suo medico di medicina generale che, esaminato in prima istanza il suo problema , potrà eventualmente indirizzarla successivamente verso una più mirata valutazione specialistica dermatologica od andrologica. Il suo medico di famiglia forse meglio di noi conosce gli specialisti e le strutture sanitarie che operano vicino alla sua residenza.

Comunque per farle avere più informazioni cliniche mirate sul suo problema clinico sposto la sua richesta anche in area dermatologica.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#4] dopo  
Dr. Alessandro Benini

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
SANTARCANGELO DI ROMAGNA (RN)
FANO (PU)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2000
Gentile Utente se la comparsa di quelli che lei definisce pallini bianchi è avvenuta in modo esponenziale ed in regione diversa da quella della corona del glande è consigliabile effettuare una visita dermato-venereologica per escludere anche problematiche di ordine virale.Se i pallini bianchi sono tutti localizzati alla corona del glande potrebbe trattarsi di condizione parafisiologica denominata irsutiae coronae glandis.la presenza di sanguinamenti deve indurla a non procrastinare comunque la visita dermato-venereologica.
Cari saluti
Dr.Alessandro Benini
Dirigente Medico Centro Grandi Ustionati
Osp."M.Bufalini" Cesena

[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,

comunque, fatta la valutazione clinica in diretta, ci tenga aggiornati sulle conclusioni diagnostiche e sulle indicazioni terapeutiche che le saranno date.

Ancora un cordiale saluto.

Giovanni Beretta

www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com