Utente 618XXX
buon giorno.volevo qualche delucidazione dato che qui il campo e dermatologia ma anche venereologia.è da due mesi che non riesco piu a stare tranquillo,in quanto piu di un anno fa ho avuto un rapporto per qualche secondo non protetto con una ragazza adottiva italiana a tutti gli effetti ma di origine brasiliane. da due mesi a questa parte mi è venuta la paranoia di aver contratto l'hiv anche se a parte una influenza intestinale di pochi giorni a novembre sono sempre stato benissimo in generale (nessun sintomo da fase retrovirale acuta),volevo sapere ma è possibile che non ci sia nessun sintomo e andare avanti cosi a farsi mille paranoie,oppure il virus puo rimanere nel corpo per anni e poi scoppiare...se cosi fosse allora sarei spacciato perche ho una paura folle di fare il test. alla ragazza ho kiesto se lei è ok e mi ha rassicurato anzi si è arrabbiata quando le ho posto il quesito. secondo voi dopo piu di un anno è necessario fare il test cosi a scrupolo personale oppure devo stare piu tranquillo e non pensarci??? grazie rispondetemi.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci

40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VALENZA (AL)
TORTONA (AL)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Caro paziente,
io non so se lei abbia fatto il test, ma se ha dubi lo faccia, ma solo per rimanere più tranquillo, perchè se le cose che ha raccontato corrispondono alla verità, dubito che lei possa avere avuto o abbia o avrà un qualche problema legato al HIV, almeno in rapporto a questo caso.
Non si stressi inutilmente!

Mocci
Luigi Mocci MD