Utente 118XXX
Buona sera sono una ragazzo di 23 anni, vorrei chiedere un consiglio riguardante una cicatrice.
Il 23 luglio sono stato operato al cuore e ho una cicatrice che parte da sotto il pettorale sinistro per poi continuare al di sotto della scapola per una lunghezza di circa 35 cm. Sono stato dimesso dall'ospedale 10 giorni fa e non mi è stata data nessuna terapia per la cura della suddetta mi è stato solo detto di tenerla scoperta di non predere il sole, nè bagnarla fino al 20 agosto. La cicatrice attualmente si presenta abbastanza rossa e "spessa" sopratutto sotto la scapola è normale??? Vorrei inoltre chiedere qualsiasi consiglio sugli eventuali trattamenti da eseguire, anche perchè la cicatrice è molto estesa e vorrei curarla al massimo per fare in modo che in un futuro si possa vedere il meno possibile.
Grazie mille per l'attenzione e il tempo dedicatomi
Cordiali Saluti

[#1] dopo  
Dr. Davide Brunelli

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Consiglio l'applicazione di una lamina siliconica la sera, solo sulla cicatrice. Se non si ottiene miglioramento e lo specialista constata la presenza di una cicatrice patologica e' possibile migliorarla con applicazione di Dye laser 595 nm ed infiltrazioni locali di triamcinolone 1:2 (la metodica è confortata da una ricca letteratura e rappresenta il rimedio probabilmente più efficacie per questo problema).
Cordiali saluti
Dott. Davide Brunelli
Dirigente Medico Unità Operativa Dermatologia
Ospedale M.Bufalini - Cesena

[#2] dopo  
Utente 118XXX

Grazie mille dottore Brunelli per la cortese risposta provvederò subito...