Utente 112XXX
Buongiorno,
sono una donatrice di sangue e a seguito delle analisi effettuate dopo la donazione ho riscontrato le seguenti anomalie: RBC 4,13 val. rif. 4.70-6.10; MCH 34,10 val rif 27 -31; MCHC 36.9 val. rif. 32-36; PLT 115 val rif 150-400.
A cosa si riferiscono? premetto che quel giorno i medici hanno avuto difficoltà a trovarmi la vena e il sangue scendeva molto lento, infatti hanno dovuto provare ad entrambe le braccia.Dovrei preoccuparmi?il resto delle analisi è perfetto, a gennaio avevo fatto delle altre analisi sul lavoro e anche qui vi era un anomalia nel RDW leggermente basso e nel MCH un pò alto.Potrebbe essere indice di qualche problema?

[#1]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Manca il valore di emoglobina e ripeterei la conta piastrine ma con un esame che si chiama conta in citrato; per il resto non vedo problemi
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
Utente 112XXX

gentilissimo dottore, il valore di emoglobina è: 14.1 sa ho pensato anche che fosse stata la pillola anticoncezionale a provocarmi queste anomalie;farò l'esame da lei suggeritomi, ma comunque sono più tranquilla data la sua risposta.
Grazie e Buona Pasqua