Utente 238XXX
Buonasera, mio figlio anni 22, ha una febbricola da circa 4 mesi, ha avuto 2 ricoveri ma non è emerso nulla.L'unica cosa che bisognava ripetere era la tipizzazione linfocitaria :
CD3+ CD4+ :41% (37-55%)
CD3+ CD8+ :19% (22-42%)
CD3+ : 64% (62-82%)
In seguito l'ha ripetuta con i seguenti risultati CD3 1952(860;2607), CD4 1349 (493;1666) , CD4/CD8 2,76 (1.10;1.80),CD8 488 (224;1112), CD16+56 258 (73;654),CD19 574 (72;520) Linfociti 2870.
Gli ultimi esami fatti si riscontra una linfocitosi 45,6.
Vorrei tanto capire a cosa si riferiscono queste lettere seguiti dai numeri e se la situazione è preoccupante.
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
La tipizzazione è normale; questa linfocitosi potrebbe derivare da fatti virali; ha fatto i comuni tests per mononucleosi, citomegalovirus, toxoplasma ?
Un saluto

A. Baraldi