Utente 243XXX
Salve, dopo aver fatto un esame del sangue, il medico mi ha riscontrato una linfocitosi relativa, riporto la formula linfocitaria:

Linfociti 50 val. riferimento 20-45
Monociti 4 val. riferimento 0-10
Neutrofili 44 val. rif. 40-75
Eosinofili 2 val. rif. 0-6
Basofili 0 val. rif. 0-1

Mi ha prescritto, quindi, il test per la mononucleosi, risultato negativo e una tipizzazione delle sottopopolazioni linfocitarie cd4 cd8, con questo risultato:

T3 (cd3+) Linfociti T totali 70,3% val. rif. 72,0-92,0
T4 (Cd3+cd4) 45,5% val. rif. 32,0-60,0
T8 (cd3+ cd8) 21,7% val. rif 16,0-40,0
indice cd4/cd8 2,10 val. rif. 0,50-2,60

Ho notato che i primi valori sono un pò bassi, può esserci qualche problema?
Vi ringrazio




[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Nò, non vedo problemi , su questi esami, c'è soltanto una lieve inversione di formula che si può verificare anche per banali fatti virali. Stia tranquillo
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
Utente 243XXX

La ringrazio per avermi risposto.
La tipizzazione quindi va bene?
Comunque una quindicina di giorni prima del prelievo ho avuto l'influenza, ma senza febbre, solo un brutto raffreddore e mal di gola, può essere causato da questo?
Il medico per accertarsi mi ha prescritto anche il test per la toxoplasmosi, rosolia, CMG ed herpes e sono tutti negativi.
La ringrazio ancora, un saluto

[#3] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Sì la tipizzazione va bene e le problematiche virali possono alterare la formula; faccia i tests prescritti ma stia tranquilla
Un saluto

A. Baraldi