Utente 113XXX
Salve a tutti,
ho 27 anni, ed ho appena ritirato i miei esami del sangue.
Il mio medico di famiglia mi ha terrorizzato parlando addirittura di rischio DIALISI, è mai possibile???

Vi illustro brevemente la mia situazione clinica, da parecchi anni faccio bodybuilding a livelli intensivi, e di coseguenza utilizzo massicciamente diversi integratori.
In atto, al momento dell'esame del sangue, ho:
-Una forte rinite allergica
-ho assunto proteine fino alla mezzanotte precedente all'esame (ore 08.00)
-ho avuto un piccolo intervento chirurgico per l'asporto di una ciste mandibolare circa un mese prima degli esami in oggetto.

Nessuna assunzione di farmaci, ecco i risultati:

http://img109.imageshack.us/img109/5500/img0715large.jpg

http://img13.imageshack.us/img13/6194/img0714largen.jpg

http://img641.imageshack.us/img641/3380/img0713large.jpg

http://img19.imageshack.us/img19/7798/img0711large.jpg

Spero mi possiate chiarire meglio le idee.
Un grazie di cuore!!

[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
C'è soltanto un'azotemia un poco superiore alla norma ma la creatinina è perfettamente normale; cerchi di bere di più e non faccia un uso intensivo di integratori a carico proteico elevato, perchè questo è dannoso e sovraccarica il rene; al momento , su questi dati, non ci sono particolari problemi
Un saluto

A. Baraldi