Utente 245XXX
salve, da un paio di giorni ho un dubbio che mi perseguita.
sono stata per due anni e mezzo con un ragazzo e forse per la giovane età ed il forte innamoramento non mi sono mai fatta di questi problemi.
prima di me lui ha avuto rapporti non protetti con altre ragazze, ma nell'ultimo periodo in cui siamo stati insieme lui ha effettuato una donazione del sangue e le analisi sono arrivate normalmente a casa.
volevo chiedere: in caso di un test hiv positivo l'avis o qualsiasi associazione di donazione del sangue come procede? manda un referto cartaceo a domicilio oppure contatta telefonicamente l'interessato?
io stessa ricordo di aver letto personalmente le analisi ma non ricordo di aver visto la parte riguardante l'esame virologico.
grazie per l'ascolto.

[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
C'è un referto cartaceo e si contatta il diretto interessato ma non viene spedito per posta
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
Utente 245XXX

grazie per la risposta, quindi se il referto delle analisi è stato mandato a casa posso stare tranquilla?

[#3] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Il referto non viene spedito, come già detto, quindi non capisco cosa intende per "mandato a casa" ?
Un saluto

A. Baraldi

[#4] dopo  
Utente 245XXX

mi scuso se sono stata poco chiara, intendevo spedito a casa per posta, e quindi, se il referto generale delle analisi post donazione arriva a casa significa che nn ci sono stati problemi neanche nelle analisi virologiche? mi perdoni per l'insistenza e la ringrazio per la sua disponibilità!

[#5] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Direi proprio di nò ( non ci sono problemi ), altrimenti sarebbe stata avvertita ; comunque può anche chiedere al centro il rilascio del referto virologico
Un saluto

A. Baraldi