Utente 165XXX
Buongiorno dottore sono una ragazza di 35 anni molto molto ipocondriaca.
Ho effettuato gli esami del sangue e ho riscontrato un alterazione nell'elettroforesi proteina come segue:
Albumina: 54.9 (60.3 - 72.8)
Alfa 1: 4.4 (1.00 - 2.6)
Alfa 2: 12.2 (7.2 - 11.8)
Gli altri esami effettuati sono tutti nella norma compreso esame urine.
Le chiedo cortesemente se mi devo preoccupare visto che su internet si parla di mieloma e che il sintomo principale è il mal di schiena ( io ce l'ho da 4 anni da quando ho partorito con epidurale). Ho letto anche gli altri sintomi e in un modo o nell'altro collego sempre un eventi sporadico ai sintomi preoccupanti di questa malattia (es. sangue dal naso mi capita quando soffio troppo forte o ho il raffreddore; lividi; formicolio alle mani di notte ogni tanto).
La prego mi aiuti a capire cosa può essere perchè sono molto preoccupata. Il mio medico mi ha rassicurato dicendomi che non è niente ed è normale un'alterazione delle piastrine.
La ringrazio anticipatamente per la Sua cortesia.

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Gentile utente,
il lieve aumento di alfa 1 e 2 dovrebbe essere interpretabile come "risposta infiammatoria".
Ovviamente aspecifica e va inserita nel suo contesto clinico dal curante.

Eviti le autodiagnosi con internet,
per un non-medico può essere fonte di notevole tensione!

Ne parli con il curante.

Saluti
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it