Utente 382XXX
buongiorno ho 38 anni ieri mi son recato al PS perche avvertivo un fastidio al petto. Mi hanno fatto vari accertamenti, ECG (negativo), RX torace (negativo) e differenti esami del sangue tutti nella norma eccezione per D-Dimero 1.57mcg/mL (0,0 - 0,50 i riferimenti) e pO2 A 119 mmHg (80-100 i riferimenti). Non ho mai avuto alcun problema di salute; ho terminato antibiotico per mal di gola da 2 settimane, ABBA si chiama l'antibiotico e se puo servire ho fatto una brutta contusione al quarto dito del piede trattato con Lasonil 3 giorni fa.
Per escludere possibili embollie polmonari (d-dimero alto) mi hanno fatto un eco cardiogramma e mi hanno detto che cuore arta etc erano a posto.
Mi domando, come mai questo d-dimero a cui dopo l'eco i medici non hanno dato più importanza, è alto ?
Puo essere per l'antibiotico che ho preso due settimane prima o al trauma al dtio ?

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Egregio utente,
è probabile che l'alterazione del D-dimero fosse secondaria al trauma.
Saluti,