Utente 272XXX
Giovanni, 65 anni, qualche problema digestivo, un melanoma nel 2005. Fino al 2005 i miei valori ematici, abbastanza stabilmente, sono stati questi: ves 3 - wbc 5,77 - rbc 4,77 - hbc 15,1 - hct 41,7 - mcv 91,1 - mch 32,9 - mchc 36,1 - plt 194 - rdw 13,2 - mpv 7,6 - plcr 30,4 - neut. 51,8 - lymph. 31 - mono 8,1 - eo 2,4 - baso 0,02 - ferro 125 - ferritina 45 - normali elettroforesi proteine.
Dal 2010 a oggi alcuni di questi parametri si sono via via modificati. Oggi sono in particolare: hb 13,2 - mch 26,9 - mchc 30,6 - rdw 14,9 - ret. 0,87 - lfr 95,9 - irf 4,1 - mfr 3,2 - hfr 0,9 - ferro 65 - ferritina 8.
In base a questi valori e a una sintomatologia che mi trova spesso svogliato e in facile sudorazione e stancabilità, ritiene necessario provvedere a ulteriori ricerche, considerato anche che in famiglia in passato ci sono stati alcuni casi di leucemia?
Grazie per la cortese attenzione.

[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Farei soltanto una ricerca sangue occulto nelle feci ma , comunque, i valori non sono preoccupanti nè si può pensare a leucemia, stia tranquillo
Un saluto

A. Baraldi