Utente 388XXX
Buongiorno dottore..ho 36 anni e da 10 giorni mi è stata diagnostica la leucemia linfatica cronica per ora sono allo stadio 0 tipo a..non avevo nessun disturbo solo i linfociti relativi fuori dal range. ..volevo chiedere quanto è pericolosa la mia malattia nel mio stadio...e che complicazioni posso avere in futuro?
grazie

[#1] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,
giàla definizione della patologia è indicativa dell'andamento.
La LLC è una patologia cronica che allo stadio zero non le comporta un bel nulla dal punto di vista fisico/clinico;allo stato attuale deve solo convivere con tale patologia è ricordarsi di essa solo al momento in cui fa gli esami di controllo.

Noi oncoematologi valutiamo la cinetica di aumento del numero assoluto dei linfociti e intraprendiamo trattamento quando il numero diventa importante o in caso di comparsa di masse linfoadenopatiche.
Pensi che se si è solo difronte ad una linfocitosi (senza masse e/o segni di importante interessamento midollare), si consiglia di iniziare trattamento quando il numero assoluto dei linfociti supera i 250 000 /mm; credo che allo stato attuale siamo molto lontani da ciò.

Spero di essere stato esaustivo, altrimenti resto a sua disposizioni per ulteriori chiarimenti.

La saluto
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#2] dopo  
Utente 388XXX

la ringrazio per la risposta...avrei una curiosita'..la mia leucemia lifatica cronica e di tipo b..volevo chiedere se nel mio stadio ho gia' una diminuzione della produzione degli anticorpi o questo avverra' con il tempo?grazie

[#3] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Allo stadio attuale no.
Con il tempo potrebbe aversi (ma parliamo sempre di anni).
Saluti
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#4] dopo  
Utente 388XXX

la ringrazio nuovamente e le pongo le mie ultime curiosita'
da quanto ho capito sembra piu' una malatia caratteristica piu' dell anziano che del giovane..nn si conoscono ancora le cause scatenanti di questa malattia?e poi volevo chiederle...avevo i linfociti assoluti a 7300 e si pensava ad un problema virale...ho fatto tutti i test x i vari virus...epatitec..citomegalovirus..hiv ..mononucleosi...l unico positivo e' risultata la mononucleosi ma sembrava una cosa vecchia.io ho una positivita' cd5 e cd23 ..avevo il dubbio che nella mia situazione anche se avessi epatite c il test fosse negativo in quanto nn produco anticorpi specifici ma dalla sua risposta sembra che i miei linfociti seppur malati x ora ne producano ancora conferma dottore?ultima domanda ho letto che il the verde puo rallentare la crescita dei linfociti malati che dice dottore?la ringrazio

[#5] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
nn si conoscono ancora le cause scatenanti di questa malattia?e poi volevo

Purtroppo no allo stato attuale.

.............test fosse negativo in quanto nn produco anticorpi specifici ma dalla sua risposta sembra che i miei linfociti seppur malati x ora ne producano ancora conferma dottore?

Assolutamente così.

ultima domanda ho letto che il the verde puo rallentare la crescita dei linfociti malati che dice dottore?

Nessuna evidenzia scientifica di ciò.

La saluto

Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!