Utente 259XXX
Salve gentili medici!

Ho 30 anni e dono il sangue dal 2008.
Avrei alcune domande da porvi in merito ai miei valori di emoglobina ed ematocrito.
Ho sempre avuto questi valori tendenti ai limiti alti, vale a dire sui 17 per l'emoglobina (negli ultimi tempi stabilizzata sui 16,7/16,8) e sul 50/51% di ematocrito.
In realtà questi valori rientrano nei limiti di laboratorio, che sono massimo 18 per l'emoglobina e massimo 52 per l'ematocrito nell'ospedale in cui dono il sangue (l'ematocrito è considerato normale addirittura fino a 54 per il laboratorio dove mi vengono fatte le analisi per il lavoro).
Ho chiesto delucidazioni agli ematologi del centro trasfusionale i quali si sono limitati a dirmi che non ho niente che non va, di bere molto e di continuare a donare il sangue.
Io ho letto alcuni articoli in internet sulla policitemia vera e sulla policitemia vera mascherata e sono molto spaventato.
Vorrei capire da voi se questi valori sono veramente normali, se mi devo preoccupare per eventuali trombosi o altri eventi cardiovascolari.

Grazie!

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Franco

28% attività
16% attualità
16% socialità
PALERMO (PA)
TRAPANI (TP)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2018
Prenota una visita specialistica
gentile utente, bisogna valutare diversi aspetti per capire un ematocrito, ad esempio lei fuma? vive in montagna? è uno sportivo? ecc. ecc. Escludendo le cause fisiologiche di poliglobulia poi bisogna valutare le cause secondarie (ad esempio apnee notturne ecc.) Le consiglio dati i valori limite di fare comunque un consulto ematologico per un inquadramento della poliglobulia in modo da non avere più preoccupazioni per il futuro.
Spero di essere stato utile
saluti
Dr. Giovanni Franco - Ematologo
www.dottorfrancoematologo.it
www.facebook.com/ematologopalermo

[#2] dopo  
Utente 259XXX

Grazie dottore! Io comunque non vivo in montagna e non ho mai fumato. In passato ho fatto ciclismo a livello amatoriale ma attualmente non faccio sport.
In realtà i medici del centro trasfusionale sono proprio ematologi, non basta il loro parere secondo lei?

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Franco

28% attività
16% attualità
16% socialità
PALERMO (PA)
TRAPANI (TP)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2018
Se sono ematologi si, sicuramente conoscendola da tempo sapranno inquadrare meglio il caso. Consideri peró che non tutti i medici che lavorano nei trasfusionali sono ematologi.
Saluti
Dr. Giovanni Franco - Ematologo
www.dottorfrancoematologo.it
www.facebook.com/ematologopalermo

[#4] dopo  
Utente 259XXX

Si si, ho guardato il timbro di quelli che ho consultato e sono ematologi.
Vorrei chiedervi altre due cose, se posso approfittare della sua disponibilità:
Il misuratore di emoglobina che si usa prima della donazione, quello in cui si mette una goccia di sangue prelevato dal dito, è affidabile? Glielo chiedo perché vedo molta differenza spesse volte rispetto alle analisi del sangue fatte con prelievo normale. Ad esempio una volta dal dito risultava emoglobina a 18 ma dagli esami del sangue con prelievo fatto 10 minuti dopo risultava 16.7.
Seconda domanda: tempo fa una infermiera nuova mi ha stretto il laccio emostatico talmente forte che ho perso sensibilità alla mano e provavo dolore, dopo averlo lasciato su oltre 2 minuti mi ha fatto il prelievo e sono risultati emoglobina ed ematocrito sopra i limiti di laboratorio. Al successivo controllo tutto era a posto. Può aver influito il laccio emostatico? Ho letto che può portare ad emoconcentrazione e volevo capire se era vero.
Grazie!

[#5] dopo  
Dr. Giovanni Franco

28% attività
16% attualità
16% socialità
PALERMO (PA)
TRAPANI (TP)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2018
Per la prima domanda: é meglio basarsi sui valori dell'emocromo convenzionale per valutare i valori di emoglobina. Il misuratore da un'indicazione approssimativa utile solo per la donazione ma non per altre considerazioni. Sul laccio emostatico non credo che influisca sull'emocromo. Spero di esserle stato utile. Saluti
Dr. Giovanni Franco - Ematologo
www.dottorfrancoematologo.it
www.facebook.com/ematologopalermo

[#6] dopo  
Utente 259XXX

Grazie dottore!! Cordiali saluti