Utente 107XXX
A mia figlia di 14 anni è stata riscontrata una macrocitosi in seguito ad un controllo ematologico, i cui risultati vengono di seguito elencati:
RBC 3.75 - HGB 12.9 - HCT 38.2 - MCV 101.9 - MCH 34.4 - MCHC 33.8 - RDW-SD 39.8 - RDW-CV 11.1 - PLT 233 - MPV 12.5 - P-LCR 44.1 - bilirubinemia totale 1.6 - diretta 0.2 - indiretta 1.4- sideremia 186-
Ci hanno consigliato di eseguire dosaggio dei folati e della vitamina B12.
Possiamo stare tranquilli o dobbiamo eseguire ulteriori accertamenti?
Gradirei una risposta - Grazie di cuore.

[#1]  
20563

Cancellato nel 2010
Il consiglio e' giusto, in una ragazzina l'ipotesi di partenza e' quella carenziale.



[#2] dopo  
Utente 107XXX

Grazie per la celere risposta.Vorrei aggiungere altri dettagli, se questo può essere di aiuto per qualche altro consiglio,che non ho potuto elencare per la fretta alla prima email:la bambina ad un mese dalla nascita ha avuto una anemia emolitica di natura sconosciuta ed è stata trasfusa.Nel reparto Ematologia dell'Ospedale Pugliese di Catanzaro hanno fatto tutte le indagini possibili ma non sono riusciti a spiegare una causa.Da lì ogni tanto facciamo un controllo ematologico.Dai dati inviati è possibile capire se c'è emolisi? E per quanto riguarda i folati e la vitanmina B12 faccio presente che la ragazza fà una alimentazione curata, varia e sana.
Anticipatamente ringrazio.

[#3]  
20563

Cancellato nel 2010
No, non si puo' dire se c'e'emolisi. La bilirubina indiretta puo' indicare un aumento del catabolismo dell' eme (e quindi una maggior distruzione di globuli rossi) ma con pari o maggiore probabilita' puo' anche indicare un Gilbert. Bisognerebbe dosare aptoglobina ed emopessina, che in caso di emolisi appaiono consumate, e in tal caso fare un Coombs diretto per vedere se l'emolisi e' immune.

Ad ogni modo l'anemia emolitica pura e' normocitica, qui intanto va corretta la macrocitosi. Una cosa per volta.

[#4] dopo  
Utente 107XXX

Facendo seguito alle precedenti richieste di consulto invio i dati degli esami eseguiti per mia figlia che ora ha 17 anni.Permane la macrocitosi :
RBC 3.38 - HGB 11.8 - HCT 35.8 - MCV 105.9 - MCH 34.9 - MCHC 33.0 - RDW-SD 42.9 - RDW-CV 11.6 - PLT 233 - MPV 11.3 - P-LCR 44.1 - bilirubinemia totale 1.7 - diretta 0.3 - indiretta 1.4- sideremia 148-reticolociti 6.21-transaminasi normali-sieroproteine alfa2 7.44-gamma 23.42 le altre normali
eseguito dosaggio acido folico sierico 4.25 e della vitamina B12 264 (prescritti e assunti a cicli).
La macrocitosi riscontrata è dovuta a carenza di folati e vitamina B12?
persiste ancora emolisi silente?
Dobbiamo fare altri esami? (studio della membrana, ecc.)
Grazie.