Utente 252XXX
Egr. Dott.ri, a seguito di valori del TSH ai limiti superiori, intorno a 3, ho fatto l'ecografia della tiroide che riporta:
" .. finemente disomogenea... nel dubbio di tiroidite utile il dosaggio degli anticorpi tiroidei.."
Ho fatto quindi gli anticorpi che sono nella norma, molto sotto i limiti massimi.
Solo il TSH rimane alto 3,75 (v.n. 0.27-4.20) mentre FT3 3,36 (v.n. 2.00-4.40) e FT4 1,20 (v.n. 0.93-1.70).
Cosa posso fare? Va bene non fare niente o la situazione puo' peggiorare?
Grazie per l'attenzione.

[#1]  
Dr. Alessandro Casini

20% attività
0% attualità
0% socialità
ROMA (RM)
CIAMPINO (RM)

Rank MI+ 20
Iscritto dal 2012
Salve , la presenza di una tiroide anche solamente lievemente disomogenea,e di un tsh di 3.7 potrebbe essere l'avvisaglia di una futura tiroidite cronica. Al momento , comunque, non deve fare nulla se ( salvo la presenza di sintomi o di altro tipo di patologia gia' accertata ) non controllare fra 1 anno con le analisi e con l'ecografia la situazione, per studiarne l'eventuale evoluzione.
Dr. ALESSANDRO  CASINI

[#2] dopo  
Utente 252XXX

La ringrazio molto per il consiglio, che tra l'altro coincide con quanto dettomi dal mio medico di famiglia.
Saluti cordiali.