Utente 372XXX
Salve, mi chiamo Giovanni ho 37 anni
effettuato radioiodio per problema ipertiroidismo nel 2012
da allora prendo eutirox attualmente prendo 125 mg alternato a 150mg il
mio problema e che il mio battito cardiaco e sempre accelerato mediamente sugli 80 battiti fino 90/100 e i mal di testa da quando ho fatto la iodioterapia ci vado a braccetto diciamo che il risultato non e stato quello che mi aspettavo.
Il mio medico di base mi ha consigliato di sostituire eutirox a tiche capsule molli con lo stesso dosaggio 125 alternato a 150 il suo parere e che probabilmente l eutirox e il problema.Premesso che dovro sentire l endocrinologo vorrei gentilmente un parere da voi specialisti
Grazie anticipatamente.

[#1] dopo  
Dr. Sergio Di Martino

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
TORRE DEL GRECO (NA)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2004
Una valutazione sulla relazione tra tachicardia e assunzione di Tiroxina, non puo' prescindere dal dosaggio del TSH e degli ormoni tiroidei. La formulazione in capsule, Tiche, viene generalmente assorbita meglio rispetto a quella in compresse, Eutirox, per cui se eventualmente gia' sovradosato con quest'ultima, sarei cauto ad assumere altre formulazioni, senza nuovi dosaggi ormonali e senza aver consultato anche l'endocrinologo.
Dr. Sergio Di Martino
Specialista in Endocrinologia
http://www.medicitalia.it/s.dimartino

[#2] dopo  
Utente 372XXX

Grazie per la risposta Dr. Di Martino
ho dimenticato di dire che tsh ft3 ft4 e ok da 1 anno ultimi esami fatti 15 giorni fa e che ho una tachicardia sinusale non tutto il giorno ma principalmente la mattina appena sveglio poi verso sera la situazione si normalizza
Mi chiedo allora potrei essere intollerante a qualche eccipiente dell eutirox o e uno stato d ansia , il fatto e che questo battito accelerato non mi lascia in pace prima con l ipertiroidismo poi con ipotiroidismo adesso e ormai da 1 anno la situazione e stabile
secondo Lei a cosa e dovuta questa situazione??
Grazie ancora

[#3] dopo  
Dr. Sergio Di Martino

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
TORRE DEL GRECO (NA)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2004
Se i parametri sono tutti nella norma, sarei per escludere, una relazione diretta tra il farmaco assunto e la sintomatologia. Forse andrebbero ricercate altrove le cause.
In ogni caso anche di questo ne parli col Suo endocrinologo.
Dr. Sergio Di Martino
Specialista in Endocrinologia
http://www.medicitalia.it/s.dimartino

[#4] dopo  
Utente 372XXX

Grazie ancora per la risposta Dr. Di Martino
Buona giornata