Utente 387XXX
Salve,
Le scrivo per avere delle delucidazioni in quanto alcune settimane fa ho notando che esercitando pressione su entrambi capezzoli fuoriusciva prima un liquido trasparente e poi biancastro, essendo in un periodo di forte stress mi hanno detto che potrebbe trattarsi della prolattina alta, in quanto ho anche un ritardo del ciclo... avendo avuto sempre rapporti protetti ho eseguito anche dei test con risultato negativo. Ultimamemente ho notato che da un capezzolo raramente questo secreto fuoriesce spontaneamente... e che il mio seno nell'ultimo periodo è diventato dolente e teso, dopodichè il dolore è scomparso... premetto anche che ho assunto la levosulpiride e che mi hanno detto porti come effetti indesiderati aumento della prolattina... La mia domanda è: tutti questi cambiamenti del seno e questo secreto possono essere causati dalla pprolattina, che a sua volta mi arreca questo ritardo mestruale, o dovrei ripetere un quarto test di gravidanza? grazie mille in anticipo!

[#1]  
Dr. Alessandro Casini

20% attività
0% attualità
0% socialità
ROMA (RM)
CIAMPINO (RM)

Rank MI+ 20
Iscritto dal 2012
Il farmaco che lei ha assunto può alterare i livelli di prolattina. Le consiglio , se è possibile, di sospenderlo e a settembre di effettuare il dosaggio della prolattina ai tempi 0, 30, e 60 ( con farfallina endovena ; un buco solo per i tre dosaggi ) . In base ai risultati e ai sintomi ancora presenti bisognerà valutare la situazione.
Dr. ALESSANDRO  CASINI