Utente 171XXX
Gentile dottore,
in data 15/02/2016 ho subito un intervento di tiroidectomia totale con preservazione delle paratiroidi a causa di un voluminoso gozzo multinodulare non tossico.
Dagli esami del sangue eseguiti 2 settimane prima dell'intervento risultava un valore di calcemia pari a 9.6mg/dl in un range 8.5-10.1.
In data 16/02/2016, il giorno dopo l'intervento, il valore della calcemia risultava di 8.0mg/dl.
Mi è stata prescritta la seguente terapia:
-Cacit 1000mg 2 cpr x 3/die x 7gg
-Rocaltrol 0.5 mcg 1 cpr x 3/die x 7gg
-Eutirox 50mcg 1 cpr/die
Sia al sottoscritto che al mio medico di base, le dosi di Cacit 1000mg da assumere sono sembrate un po' eccessive, pertanto volevo avere anche un Suo cortese riscontro in merito. Non vorrei rischiare il contrario! E cioè di andare in ipercalcemia.
Graizie dell'attenzione che mi vorrà dedicare, cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Michele Malerba

24% attività
0% attualità
12% socialità
TERMOLI (CB)
FOGGIA (FG)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2014
Prenota una visita specialistica
Gentile sig.re, effettivamente se le paratiroidi sono state preservate e il valore della calcemia è 8.0 mg/dl il dosaggio del Cacit 1000 prescritto è alto.
Anche con la preservazione delle paratiroidi durante l'intervento, nel post-operatorio si può avere un abbassamento del calcio per lo stupore delle stesse ghiandole ,ma tutto ritorna nella normalita dopo qualche settimana.
Pertanto stia tranquillo e prenda solo 1 cpr di Cacit 1000 x due volte al dì e faccia un controllo della calcemia al massimo fra 10-15 giorni, unitamente al TSH, con eventuale sospensione del Cacit in presenza di normalizzazione del calcio e di aggiustamento del dosaggio dell'Eutirox in base al TSH in quanto 1 cpr da 50 mcg mi sembra basso.
Sempre disponile con cordialità
Dr. Michele Malerba

[#2] dopo  
Dr. Sergio Di Martino

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
TORRE DEL GRECO (NA)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2004
Gentile utente, da quanto riporta, il dosaggio prescriitole di Calcio sembrerebbe di 6 comprese da 1 g al giorno. Probabilmente eccessivo. Suggerirei pertanto di ricontattare quanto prima i colleghi che la seguono, per chiarimenti al riguardo.
Dr. Sergio Di Martino
Specialista in Endocrinologia
http://www.medicitalia.it/s.dimartino