Utente 492XXX
Buonasera, vorrei chiedere un parere sui risultati di queste analisi:
Vitamina D3 24.3 ng/ml (insufficienza 20-29)
Potassiemia 4.6 mEq/l (3.8 - 5.1)
Calcemia 9.10 mg/dl (8.6 - 10.4)
Fosforemia 4.90 mg/dl (3 - 5.2)
Magnesiemia 2.06 mEq/l (1.77 - 2.58)
PTH intatto 12.0 pg/ml (17.3 - 72.9)

Il mio medico di base non riesce a spiegarsi i valori di PTH, vitamina D3 e calcemia, in quanto solitamente ad un pth basso corrisponde una vitamina d3 alta o il calcio basso. Mi ha comunque indirizzato a visita neurologica, ma credo che sarebbe utile sentire anche il parere di un endocrinologo.

I miei sintomi sono: un dolore come un martello che picchia esattamente al centro della testa, a intermittenza più volte durante la giornata in momenti casuali; dita delle mani e dei piedi che si piegano da sole, muscoli delle braccia o polpacci tesi, doloranti, deboli (tutto questo soprattutto a destra); formicolio in testa come una ragnatela sulla testa; talvolta mancanza dello stimolo della deglutizione mentre mangio (proprio nel senso che provo a deglutire ma non succede nulla); formicolii alle dita delle mani, o braccia o gambe che si addormentano.

[#1] dopo  
Dr.ssa Paola Mossa

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
12% attualità
12% socialità
CAGLIARI (CA)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2015
Buongiorno. Dai risultati degli esami credo che la cosa migliore sia quella di ripetere il dosaggio poiché è possibile che ci sia un errore di laboratorio. Sicuramente sarebbe utile eseguire un ecografia del collo e sicuramente la consulenza neurologica.
Spero di esserle stata utile
Dr.ssa Paola Mossa

[#2] dopo  
Utente 492XXX

La ringrazio per la risposta.
La visita neurologica è stata regolare, anche il neurologo mi ha consigliato di ripetere il dosaggio del pth e l'ecografia della tiroide (è la stessa che mi ha consigliato lei?).
Lui ha attribuito i sintomi ad uno stato di stress e sotto sua prescrizione sto assumendo magnesio e una compressa di SAME, vit b12 e acido folico.

[#3] dopo  
Dr.ssa Paola Mossa

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
12% attualità
12% socialità
CAGLIARI (CA)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2015
È possibile che si tratti di una risposta del suo organismo allo stress. Concordo con la terapia data dal collega. L ecografia al collo può essere utile per mostrare eventuali alterazioni a carico delle paratiroidi che spesso si vedono con tale indagine ma è utile anche per visualizzare la ghiandola tiroide.
Dr.ssa Paola Mossa