Isotretinoina e sindrome fegato "grasso"

Salve a tutti,
a settembre inizerò un ciclo di 4 mesi di isotretinoina per curare una forma di acne che seppur lieve/moderata non è andata via con le altre cure previste.Il mio dubbio adesso è legato alla "potenza" del farmaco e alla sua epatotossicità...infatti soffro di sindrome del fegato "grasso" e morbo di Gilbert...la dott.ssa mi ha cmq informato che dovrò fare degli esami del sangue prima e durante il trattamento...ma a me resta cmq qualche dubbio...!!!
che faccio????
Cordiali Saluti

Grazie
[#1]
Dr. Tommaso Vannucchi Farmacologo, Psichiatra, Tossicologo 6,8k 336 1
Gentile utente
sono d'accordo con la specialista dermatologa,basta un monitoraggio più frequente della funzionalità epatica

Tommaso Vannucchi

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test