Fumo passivo di "canne" e loro possibili effetti

Buonasera, premetto che questa richiesta potrebbe forse sembrarVi una sciocchezza, ma io sono seriamente preoccupato.
Ho un amico che sporadicamente fuma le cosiddette canne, e l'altro giorno l'ha fatto in mia presenza. Per scherzo mi ha poi fumato vicino alla faccia. Ho cercato di ripararmi tappandomi il naso con la maglia, ma sicuramente un po' di fumo è entrato dentro la maglia. Dopodichè ho respirato, sempre da dentro la maglia, e successivamente l'ho annusata da molto vicino, sentendo un forte odore della sostanza in entrambi i casi. Vi chiedo se il fumo passivo in queste situazioni, e in generale, può avere effetti in qualche modo simili al fumo attivo, e se parte del fumo può essere rimasto "intrappolato" nella maglietta e quindi, in caso, se possa essere rischioso annusarla o tenerla vicino. Ho già cercato un po' in internet ma ogni tanto vedo pareri discordanti e volevo avere conferme da esperti.
Vi ringrazio anticipatamente.
[#1]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 36k 878 226
Gentile utente,

In effetti questa preoccupazione mi pare spropositata, anche perché poi al di là del chiedersi se può avere un effetto, quanto mai dovrebbe durare l'effetto ?

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test