Esito ecografia fegato

Partecipa al sondaggio
Buonasera dottore, mi presento ho 43 anni, peso 82kg, 2 gravidanze, la prima ho perso il bambino alla soglia dei 9 mesi a causa di gestosi, il secondo ha 2 anni e mezzo quasi, avuti entrambe con procreazione medicalmente assistita.
ho effettuato un ecografia all’addome completo per controllare dei polipetti alla colecisti, che avevo riscontrato 7 anni fa durante un’ecografia in gravidanza, ero in gestosi e per controllo ai reni si sono visti questi polipetti.
Nell’eco di ieri sono rimasti invariati, ma è stata riscontrata qualcosa al fegato.
Le riporto quello scritto nel referto.

Fegato di dimensioni, morfologia ed ecostruttura nei limiti della norma.

Al IV segmento epatico si apprezza un’area ovalare isoecogena ad ecostruttura lievemente disomogenea, di circa 25mm di diametro maggiore di non univoca interpretazione.
Sono molto preoccupata, ovviamente sono in attesa di fare un tac con contrasto ma mi chiedevo se potesse avere a che fare con angiomi al fegato, di cui soffre anche mia madre, o di iperplasia nodulare focale.
Grazie in anticipo se mi potrete confortare ed aiutare in attesa di altri esami
[#1]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 29.3k 1.1k 12
Gentile amica, se non è riuscito ad interpretare il quadro il collega che ha eseguito l'ecografia (vedendo le immagini), cos possiamo dire noi "alla cieca".
In ogni caso non sembra una lesione "cattiva".
Cordiali saluti.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2]
Utente
Utente
E intesi questo mi ha lasciata molto perplessa. A mia madre dissero subito che si trattava di angiomi al fegato, pur facendo fare per sicurezza tac con contrasto. Grazie mille per la risposta