Utente 676XXX
Salve, vorrei porre questo strano quesito, vosa puo significare defecare quasi sempre solo palline anziche' feci normali?
Dovrei fare esami oo basta una cura e quale la migliore?
Ringrazio e saluto cordialmente
Carmen

[#1] dopo  
19098

Cancellato nel 2008
Gentile Utente
ho letto attentamente i suoi vari consulti richiesti.
Credo che debba richiedere al suo medico curante esami del sangue ,e indagini appropriate per i suoi disturbi, come già consigliato da colleghi specialisti,in passato, per escludere patologie a livello intestinale.
Se ci sono delle ansie ,paure ,vanno affrontate con opportuni specialisti.
Importante ,ora, una adeguata diagnosi ai suoi disturbi.

Con i migliori auguri

Dott.ssa I.Di Sipio

[#2] dopo  
Dr. Roberto Mangiarotti

28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
Gentile Carmen, evacuare feci caprine (a palline) spesso è dovuto al fatto che vengono assunte poche scorie con la dieta. Le consiglio quindi di assumere più frutta e verdura, cibi integrali ma principalmente bere almeno un litro e mezzo d'acqua al di lontano dai pasti.
Cordiali saluti
Dott. Roberto Mangiarotti

[#3] dopo  
25413

Cancellato nel 2013
Gentile Utente,
l'evacuazione di feci caprine, come giustamente le definisce il collega Mangiarotti, è un segno di stipsi. E' un sintomo poco significativo e, soprattutto se presente dalla nascita, non preoccupante.
Certo, si tratta di un problema che va risolto.
La stipsi, perché di questo si tratta, può essere dovuta ad un rallentato transito intestinale o ad una ostruita defecazione.
Il suggerimento di assumere cibi ricchi di scorie e di bere tanta acqua è assolutamente corretto, ma probabilmente la stipsi merita un approfondimento.
Si rivolga ad un coloproctologo o ad un gastroenterologo per la valutazione corretta della sua patologia.
Resto a disposizione e le faccio i miei migliori auguri
Giovanni D. Tebala
gtebala@medicitalia.it