Utente
Salve, sono un ragazzo di 29 anni che soffre di colon irritabile, e in piu ho una intolleranza al lattosio molto forte. Da un po di mesi ho scoperto il medicinale Levobren, e lo assumo a cicli di circa un mese, anche due. Puntualmente però nel momento in cui sospendo il farmaco iniziano i soliti disturbi fortissimi di pancia con diarrea e coliche. Vorrei dunque sapere se è possibile assumere il Levobren (io lo prendo 2 volte al giorno prima dei pasti principali) a tempo indeterminato, anche per sempre o ci sono dei rischi di tale assunzione? Ci tengo a precisare che i miei disturbi quando faccio a meno del medicinale sono fortissimi e con l'utilizzo del Levobren 25 mg ho praticamente risolto il problema del colon irritabile in quanto riesco a mangiare dinuovo gran parte degli alimenti che avevo eliminato obbligatoriamente dalla mia dieta.
Vi ringrazio anticipatamente per la disponibilità.
Cordiali saluti

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Per evitare assunzioni continue del farmaco potrebbe provare (e alternare) con alcuni integratori alimentari a base di prodotti naturali e con buon effetto sul colon irritabile.

Ne parli con il suo medico.


Un cordiale saluto
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio tante per la tempestività con la quale mi ha risposto.
Cercherò come da lei consigliato di alternare con qualche integratore, anzi laddove avesse qualche suggerimento le sarei doppiamente grato.
Grazie tante e buona giornata