Utente 478XXX
Salve
Ho da chiedervi un parere su una mia diagnosi che mi é stata fatta. Circa un mese fa andai dal Venerologo per problemi genitali. A Luglio 2007 ebbi i condilomi acuminati causati dal HPV all'inizio vagina. Li curai con la crema ALDARA.
Oltre a quello circa tre settimane fa mi spunto' una piccolissima escrescenza bianca all'ano, che mi é subito sembrata un condiloma genitale.
Visto che tornavo dalla Venerologa gliela mostrai chiedendo se era un condiloma e lei disse che secondo lei o era un condiloma o era una marisca, che pero' voleva esaminare istologicamente per esserne sicura.
Io ero tranquilla fino a quando non chiamai per farmi dire i risultati e li ebbi uno shock:
Neoplasia severa di terzo grado (AIN III), cioé morbo di bowen (se solo una lesione) oppure papulosa bowenoide (se le lesioni sono piu di una). Io sono letteralmente rimasta scioccata, visto che non mi sarei mai aspettata una cosa cosi!
Ora vi chiedo, che rischio ho di ammalarmi di un cancro? Devo temere che le lesioni siano anche intraanali (un ginecologo mi disse una volta di vedere delle leucoplacche biancastre all'inizio dell ano). E cosa mi consigliate per risolvere questo problema???

VI PREGO, DATEMI QUALCHE PARERE VISTO CHE SONO PIU CHE SCIOCCATA E IMPAURITA!!!!

[#1]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Poichè non ha ancora ricevuto risposte provi a postare la Sua richiesta anche in area di DERMATOLOGIA E VENEREOLOGIA
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com