Utente
Gentilissi Dottori
questa mattina mi sono sottoposto alla gastroscopia
PREMEDICAZIONE:
ipnovel 7 mg
anexate 0,25 mg
NOTIZIE ANAMNESTICHE:
RGE
DESCRIZIONE:
Esofago pervio e regolare per calibro del lume e caratteristiche della mucosa, linea z microerosa ed appena sollevata rispetto alla GEG coincidente con lo hiatus diaframmatico beante situato a 40 cm dall'A.D.
Stomaco ben distensibile con mucosa regolare al fondo, iperemica ed a mosaico rosso al corpo, marezzata ed ipermica ed iperemica in antro.
piloro pervio.
bulbo duodenale, ginocchio e restante duodeno con mucosa regolare fino al Treits
CONCLUSIONI / NOTE:
ESOFAGITE MICROEROSIVA (MINIMAL CHANGES SEC. LOS ANGELES.
INCONTINENZA CARDIALE.
GASTRITE CRONACA DA DEFINIRE ISTOLOGICAMENTE.
PROCEDURA BIOPSIA ISTOLOGICO:SI CITOLOGICO: NO
P.S FACCIO PRESENTE GENTILI DOTTORI CHE HO UN CALCOLO DI 7 MM ALLA CISTIFELIA. PRENDO DEURSIL 450MG DOPO COLAZIONE E DOPO CENA . PROTESTI DARMI DEI CONSIGLI SU COME COMPORTARMI CON I RISULTATI DELLA GASTRO . VI RINGRAZIO

[#1]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
4% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Deve recarsi dal suo medico per una prescrizione di terapia antireflusso
e seguire le norme di una corretta alimentazione.

Nulla di preoccupante.

Si tranquillizzi
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2] dopo  
Utente
GENTILE DOTT QUARTRARO

TRA QUINDICICI GIORNI MI DARANNO LA RISPOSTA DEL PRELIEVO FATTO CON LA GASTRO LA MIA PAURA E DI AVERE UN BRUTTO MALE . DALLA FOTO DEL REFERTO VEDO TIPO UNA CROSTICINA IL MIO MEDICO CONDOTTO MI HA PRESCRITTO LANSOPRAZOLO 30MG DA PRENDERE 20 MINUTI PRIMA DELLA COLAZIONE E 20 MINUTI PRIMA DI PRANZO
P.S LO SPECIALISTA GASTROENTEROLOGO MI DISSE MEGLIO NON PRENDERE LANSOPRAZOLO MA NON SO SE RIFERITO PRIMA DELLA GASTROSCOPIA SONO PREOCCUPATO NON SO' COSA FARE

[#3]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
4% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
NON DEVE PREOCCUPARSI
.... DEVE SEMPLICEMENTE FARE QUELLO CHE LE HO GIÀ SCRITTO IN REPLICA #1 !!!
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#4] dopo  
Utente
GENTILI DOTTORI
IL MIO MEDICO MI CONFERMA DI CONTINUARE A PRENDERE DEURSIL 450 MG DOPO PRANZO E DOPO CENA. . CON L'AGGIUNTA DI LANSOPRAZOLO 30MG PRIMA DELLA COLAZIONE E PRIMA DEL PRANZO .PRIMA DI FARE LA GASTROSCOPIA PRENDEVO PANTOPRAZOLO 40MG PER UN MESE MA IL FASTIDIO NELLA PARTE SUPERIORE DELLO STOMACO NON MIGLIORAVA IL MIO NON E UN DOLORE MA SOLAMENTE UNA SENZAZIONE LOCALIZZATA IN QUEL PUNTO.DIMENTICAVO CHE IL MEDICO FACENDO L'ECORAFIA A L'ADDOME SUPERIORE MI DISSE CHE NON RIUSCIVA A VISUALIZZARE BENE CAUSA DEL MIO METEORISMO. GENTILI DOTTORI VI SEMBRA UNA CURA GIUSTA

[#5]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
4% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
SENZA VISITA,
OVVERO ONLINE
NON E' LEGALE, NE' CORRETTO
GIUDICARE UNA CURA

TENGA CONTO CHE NON VI SONO ELEMENTI DI PREOCCUPAZIONE
E CHE QUELLO CHE PENSO VADA CURATO
E' GIA' SCRITTO IN REPLICA #1 !!!
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#6] dopo  
Utente
dottor quartraro
da due giorni che prendo lansoprazolo e il dolore sembra aumentare

[#7]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
4% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Il dolore può essere di tipo spastico (necessaria visita diretta!)
in tal caso gioverebbe l'uso di antispastici!
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#8] dopo  
Utente
tre giorni fa mi sottoposto a una visita specialistica pagata 180 euro e il giorno dopo o fatto la gastroscopia sempre eseguta dalla stessa dottoressa pagata 308 euro.gli antispastici sono lansoprazolo? penso di avere un cancro

[#9]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
4% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Gli euro non curano!
... nè mi sembra utile al consulto aver specificato quanto lei ha pagato!!!

Il Lansoprazolo non è un antispastico ma un antisecretivo!
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#10] dopo  
Utente
dott quatraro
sono d'accordo che gli euro non curano.mi scusi ho specificato gli importi anche a titolo informativo per gli utenti che seguono questo sito.ci sono persone che non arrivano a fine mese compreso me. io desidero curarmi nel miglior modo, ma nelle mie possibilità economiche.la ringrazio per le sue risposte date tempestivamente.ma sono molto preoccupato , mi scusi ancora

[#11]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
4% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Non ne vedo le motivazioni.
Si tratta solo di reflusso!
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#12] dopo  
Utente
gentile dott quatraro
espongo il risultato istologico

MATERIALE PERVENUTO
stomaco:1)antro.2)corpo.3) esofago distale-GEG.


DIAGNOSI CLINICA./QUESITO DIAGNOSTICO

1)mucosa marezzata.
2)mucosa a mosaico rosso.
3)mucosa erosa metaplasica?


DESCRIZIONI MACROSCOPICA.

1)due frammenti di tessuto fibromucoso,il maggiore dei quali del diametro max di cm0,4, pervenuti fissati in formalina.
2)due frammenti di tessuto fibromucoso, il maggiore dei quali del diametro max di cm0,3, pervenuti fissati in formalina.
3)tre frammenti di tessuto fibromucoso,il maggiore dei quali del diametro max di cm 0,3, pervenuti fissati in formalina.
(CEO/MCT)


DESCRIZIONE MICROSCOPICA/DIAGNOSI

1.gastrite cronica non-atrofica della mucosa antrale e dell'area di transizione ossintico-antrale,attiva.
2.gastrite cronica non-atrofica della mucosa ossintica,attiva.
3.mucosa della giunzione esofago-gastrica con paracheratosi dell'epitelio pavimentoso,lieve flogosi acuta e cronica della lamina propria e reperto focale di metaplasia intestinale dell'epitelio ghiandolare.
***

OSSERVAZIONI
***ricerca morfologica di HP: positiva


il mio dottore mi ha prescritto klacid 500mg compresse flagyl 250mg compresse e lansoprazolo 30 mg da prendere 2 volte al di per 7 giorni in più mi dice che fra 4 mesi dovrò ripetere l'esame della gastroscopia ! sono spaventato perchè un'altra gastroscopia in cosi breve tempo.dott quartare le chiedo se per cortesia mi può spiegare quello che sta succedendo . sono sicuro che lei saprà aiutarmi

[#13]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
4% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
E' giusto eradicare l'HP,
si tratta di una gastrite e di una malattia da reflusso, come le ho già scritto,
da trattare senza paure particolari.

Non condivido, perchè non utile, la consigliata ripetizione della gastroscopia a 4 mesi!
... si faccia gestire da un competente gastroenterologo.
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#14] dopo  
Utente
Dott Quatraro la ringrazio .per la sua risposta
domani terminerò la cura per eradicare l'HP, e poi dovrò continuare con lansoprazolo 30mg 30 minuti prima della colazione e 30 minuti prima di cena e deursil 450 dopo pranzo e cena per il calcolo di 6,4 millimetri . dimenticavo un consiglio per il mio meteorismo.

[#15]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
4% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Può utilizzare antimeteorici come il simpatico e,
inoltre dissento da dosi PPI superiori alle raccomandate
che nel caso del Lansoprazolo è di 30 mg. al dì e non 60.
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#16] dopo  
Utente
buon giorno Dott quatraro
le volevo riferire che per eradicare l'hp la cura con klacid500mg e flagyl250mg e stata associata con lansoprazolo30mg due volte al di, il lansoprazolo lo prendevo prima e klacid e flagyl dopo i pasti! secondo il suo parere io adesso o finito la cura per l'eradicazione dell'hp ma avendo fatto la cura per eradicare l'hp con lansoprazolo da 30mg due volte al di , avrà fatto effetto la cura per aver preso 60mg al di di lansoprazolo ? cmq mercoledi prenderò un appuntamento con la specialista.Dott .quatraro la ringrazio anticipatamente per una delucidazione in merito .le auguro una buona pasqua

[#17]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
4% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Nessun problema per l'eradicazione!
Stia tranquillo.

Serena Pasqua anche a lei.
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#18] dopo  
Utente
gentilissimo dott quatraro
mi potrebbe consigliare una dieta giornaliera un esempio.
-sò di evitare bevande gassate,tè, cioccolata,menta,succhi di frutta confezionati,bevande alcoliche
-preferire carni bianche e pesce
-la pasta asciutta a pranzo posso tutti i giorni ?
non ho ancora le idee chiare!
la ringrazio anticipatamente

[#19]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
4% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Penso possa trovare esaustivo questo articolo
https://www.medicitalia.it/minforma/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/61-il-reflusso-esofageo.html
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it