x

x

Problemi defecazione

Sono una ragazza di 24 anni .Spiego il mio problema: da circa una settimana (forse più) le mie feci e il mio tratto intestinale sono cambiati. E' inziato tutto con l'avvertire un fastidio anale, come se avessi qualcosa dentro, come fosse pieno diciamo. A ciò si aggiunge una sensazione di spinta per evacuare, cosa che non sempre avviene. Anzi, spesso è flatulenza. Le feci cambiano a seconda della scarica, a volte sono più liquide di altre ma sempre non formate e a pezzi. Al mattino tendono ad essere poltose... Con il passare della settimana è tutto peggiorato. Le scariche sono più frequenti e non solo 3 o 4... Noto presenza di cibo e ultimamente emanano un odore un po' acido e mi sembrano marrone chiaro... La pancia ha frequenti gorgoglii... Mi sono rivolta anche alla sezione proctologica ma con il dubbio che possa esser anche un problema intestinale scrivo anche qui. Alcune volte ho notato dei pezzetti o coaguli rosso ma resta il dubbio di residui alimentari. Sono molto preoccupata e non so più che fare... anche il fastidio, questa pienezza rettale mi preoccupa molto...mi rivolgerò al medico di base ma vorrei sapere se è preferibile una visita gastrointestinale rispetto a quella proctologica... Grazie
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69.5k 2.2k 88
Credo che la visita con il suo medico, come primo approccio, possa essere utile. Non mi allarmerei in quanto potrebbe essere un disturbo transitorio legato forse al cambio di alimentazione, stile di vita. Potrebbe anche essere un semplice colon irritabile. Nulla di allarmante comunque.



Cordialmente


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (La Madonnina), Roma (Villa Benedetta) Calabria (Reggio-Crotone)
www.endoscopiadigestiva

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per la risposta così veloce.
[#3]
dopo
Utente
Utente
Ci tengo a precisare che mi ero sottoposta ad una ecografia pelvica a fine febbraio per via di alcuni doloretti ma la ginecologa aveva riscontrato solo meteorismo... Non so se possa centrare con i gorgoritmi, che sono molto frequenti e mi spaventano...Inoltre, sono sovrappeso, ma come si possono riconoscere edemi o sacche di grasso anomale? Ho una specie di protuberanza in basso addome da alcuni mesi che non è cambiata ne aumentata e non mi da fastidio...Ne mi sembra acquosa.... potrebbe essere solo grasso?

La ringrazio.
[#4]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69.5k 2.2k 88
Sono risposte che si possono avere solo con visita diretta.

Si tranquillizzi.