Utente 895XXX
Buongiorno,
mia madre di 65 anni è stata recentemente sottoposta ad asportazione della colecisti per eliminare un calcolo. Il referto della biopsia della colecisti riporta: "Colecisti lunghezza 7 cm, sierosa, traslucida, parete ispessita, mucosa verdastra (a-b). Colecistite cronica litiasica. Focale metaplasia intestinale."
Non c'è distinzione tra metaplasia matura o immatura, come ho letto nella domanda della signora che ha fatto la gastroscopia.
Prende le seguenti medicine:
Triatec HCT 5mg + 25mg compresse (1/2 cp al giorno)
Carvipress 25mg compresse (1/2 cp al giorno)
Xanax 0.75mg gocce (8 gocce pro die)
Vorrei sapere se la diagnosi di "focale metaplasia intestinale" deve in qualche modo allarmarmi.
Ringrazio anticipatamente e sono a disposizione per eventuali chiarimenti.

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
No, descrive una caratteristica istologica nell' ambito della benignita' che non comporta alcuna conseguenza sul piano clinico. Auguri!
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente 895XXX



La ringrazio per la sollecita risposta.
Cordiali saluti