x

x

Sangue e dolore addominale

Soffri di stitichezza o diarrea? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

GENTILI DOTTORI ,sono a chiedervi un consuto su quanto mi sta capitando .
Ieri ,dopo pranzo ,dopo circa 1ora (remetto che ho mangiato pasta condita con carne macinata fresca e cotta e qualche fetta di salame che era nel frigo un po prima di natale e gia iniziato ) ,avverto un forte dolore alla pancia ,crampi non resisto piu corro in bagno e defeco acqua ,solo acqua ,nel pulirmi vedo sangue ,guardo dentro il vater ancora sangue ,purtroppo cera molta carta igienica quindi ,perdonate il racconto ,non ho potuto constatare cosa ho defecato .tutto ieri continuavo ad avere dolori alla pancia ma senza evaquare ,comunque andavo in bagno per vedere la situazione e quando spingevo un po mi uscuva solo del muco ( o pus) colorato chiaro e sangue ..oggi continuo ad avere dolori e gogoglii alla pancia ,ma niente scariche ,ho febbre 37.5 da ieri dallepisodio,e non sto benissimo .stamattina per altri motivi ho fatto gli esami del sangue che vi riporto :
Globuli bianchi7.6410^9/L3.60 - 10.50Globuli rossi4.8510^12/L3.90 - 5.20Emoglobina13.7g/dL12.0 - 15.6Ematocrito41.0%35.5 - 45.5MCV85fL80 - 99MCH28.2pg27.0 - 33.5MCHC33.4g/dL31.5 - 36.0RDW - Coefficiente variazione13.4%11.5 - 15.0RDW - Deviazione standard41.5fL39.0 - 51.0Formula leucocitariaNeutrofili53.7%42.0 - 77.0Linfociti32.7%20.0 - 44.0Monociti9.8*%2.0 - 9.5Eosinofili3.5%0.5 - 5.5Basofili0.3%0.0 - 1.8Neutrofili4.1010^9/L1.50 - 7.70Linfociti2.5010^9/L1.10 - 4.00Monociti0.7510^9/L0.10 - 0.90Eosinofili0.2710^9/L0.02 - 0.50Basofili0.0210^9/L0.00 - 0.20PiastrineConteggio24610^9/L160 - 370MPV11.9*fL8.5 - 11.5VES5mm< 17Proteina C reattiva(Turbidimetrica)0.02mg/dL< 0.50Referto Completo
Ora io mi chiedo cosa mi e` successo? Sono preoccuoata ,non vorrei che sia stato il salame inalteraro???vi prego di aiutarmi .grazie ...p.s ho 41 anni e fumo .
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,1k 2,2k 88
Non mi allarmerei. Potrebbe essere una virosi intestinale o una reazione alimentare. Da valutare solo il decorso.

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore per la celere ripsposta !!
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,1k 2,2k 88
Di nulla ed auguroni.

Sai proteggerti dal sole? Partecipa al nostro sondaggio