Utente
Salve mio figlio di 9 anni è da diversi mesi che ha episodi di difficoltà nella deglutizione che durano giorni poi spariscono per un po' e ricompaiono. Il bambino è stato visitato dal pediatra che ha pensato subito a un fattore psicologico e poi da un otorinolaringoiatra che ha riscontrato un rigurgito laringeo, gli ha prescritto uno sciroppo antinfiammatorio è un gastroprotettore per un mese è il problema sembrava risolto ora però è ricomparso. Cosa posso fare? Il bambino ormai ha terrore di mangiare cibi solidi perché dice di sentirsi qualcosa in gola e ha paura di soffocare,io sicuramente sbagliando lo accontento facendoli mangiare yogurt, gelati e budini! La mia domanda è:" Sarà solo un problema di rigurgito o c'è qualcos'altro?" e un altra cosa "Cosa gli devo dare da mangiare? Ringrazio fin da ora chi mi risponderà

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Potrebbe anche essere un fattore psicologico, ma non bisogna trascurare le cause della disfagia anche alla giovane età ( reflusso, esofagite eosinofila). Ne parlerei con un gastroenterologo pediatra.


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it