Attivo dal 2017 al 2017
Sono in cura per vari problemi con Lansoprazolo.Lo prendo da 6_7 mesi consecutivi.Oggi dopo tanto tempo (nel giorno in cui non mi e' toccato prenderlo,il dottore me l'ha assegnato da 2 mesi sino a settembre un giorno si ed uno no) mi ritorna reflusso ,dolore stomaco , fastidio pancia sinistra ,acidita,senso di pienezza. (Il mio medico generale e' un gastroenterologo).in realta prima di questi sintomi di oggi ho avuto fastidi alla vescica nei giorni scorsi . Il mio medico dice che tutte e due cose sono collegate sia l'infiammazione abatterica nella vescica che questi dolori .
1)volevo sapere se il lansoprazolo porta tumori o effetti collaterali se si prende per tanto tempo
2) come mai sono tornati i fastidi e come fanno a essere collegati i due problemi ?
3) Ora mi ha assegnato oltre alla protezione, Spamex , 2 pasticche ogni tanto quando ho troppo fastidio alla vescica. E' una buona cura per voi. E visto che sono tornati i fastidi devo ricominciare a prendere lansoprazolo ogni giorno?
4)devo farmj delle analisi del sangue e urina e test antidroga.Questi medicinali se li prendo la mattina dell'esame influenzano?
Cordialissimi saluti e grazie a chi rusponde.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Tali farmaci non influenzano il test che dovrà eseguire.

Evidentemente ha necessità di assumere in modo continuativo il lansoprazolo e non trovo associazione fra reflusso e disturbi vescicali.


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Attivo dal 2017 al 2017
Grazie dottore. Siccome non so in realtà che esami nello specifico devo eseguire .
Ripongo le domande:
Quali esami alterano i farmaci citati (sempre se ce ne sono)?
Lansoprazolo prenderlo in continuazione porta effetti collaterali gravi come tumori ?

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ribadisco. I farmaci che assume non alterano gli esami che deve fare, anche se non ancora quali siano.

Il lansoprazolo assunto in modo continuativo non provoca tumori.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Attivo dal 2017 al 2017
Dottore e per la qualità dei spermatozoi ? La alterano? Cordiali saluti e grazie

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non mi risulta che ci sia una categoria di pazienti sterili per l'assunzione di IPP........
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#6]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ribadisco. I farmaci che assume non alterano gli esami che deve fare, anche se non ancora quali siano.

Il lansoprazolo assunto in modo continuativo non provoca tumori.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it