Utente
All'incirca una volta ogni due anni mi si presenta l'ulcera. La prima volta nel 2013, la seconda nel 2015, la terza attualmente. Ho recentemente (ieri) avuto un forte dolore di stomaco, dopodiché ho defecato feci scurissime e liquide in grande quantità. Mi sono recato al pronto soccorso riferendo la mia situazione, e che avevo già avuto un episodio simile. Ed anche che, nel periodo di ricovero a milano, i medici avevano ipotizzato potessi avere qualche sorta di predisposizione per quanto riguarda l'ulcera.

Dalle analisi non è risultato nulla di anomalo, e dall'esplorazione rettale nessuna traccia di sangue.

Oggi mi son ritrovato in una situazione di forte spossatezza (che ho tutt'ora), quasi da svenimento. Sentendomi privo di energie. Nel 2013 avevo avuto un episodio simile, il dottore che mi aveva visitato ipotizzò potesse esser dovuta alla discreta quantità di sangue nero espulso fino a quel momento.

Volevo chiedere dunque se tale perdita di energie potesse essere riconducibile all'ulcera, pur avendo oggi defecato normalmente (colorazione marrone) o il mio stato essere legato ad altro.

Ho preso per due settimane antibiotici quotidianamente per un dente devitalizzato e tre volte l'oki task (accompagnando ogni volta l'ingestione con un protettore per lo stomaco). Da ieri invece ho interrotto ogni farmaco, dedicandomi solamente al pantoprazolo ed al gaviscon, come da terapia suggerita in ospedale.

Grazie.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Il senso di spossatezza potrebbe essere legato al pregresso sanguinamento ma se i valori ematici sono normali non ci sono motivi di preoccupazione. Bisogna solo capire i motivi della continua comparsa dell'ulcera. Ha effettuato l'eradicazione dell'helicobacter ?


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Nelle analisi non compare. Sarei dovuto andare nel reparto di gastroenterologia per un consulto più approfondito, ma è chiuso per tutta la settimana di pomeriggio (Ospedale Pugliese di Catanzaro). Tornerò lunedì come ho già riferito per poter avere un parere dal gastroenterologo.

Nelle analisi, di valori "sballati" ci sono solo i Globuli bianchi (3,40) e glicemia (111), tutti gli altri sono perfettamente nella norma.

Vorrei aggiungere inoltre, come sintomo riscontrato, l'acuta sensazione di fame al mattino.