Puntini bianchi/gialli nelle feci

Buongiorno dottori, ho notato, da due giorni - di solito non ispeziono le feci - dei puntini grandi come una testa di spillo di colore bianco/ giallo nelle feci. Sono riuscito ad estrarli e sono solidi, duri e non si rompono. Può essere qualcosa che mangio? Effettivamente il sugo pronto al ragù ha questi puntini...o l'indiano di domenica. Non ho altri sintomi e le feci sono regolari e ben formate...grazie. Prendo anche diverse medicine in capsule...
[#1]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24,8k 957 12
Molto probabile che siano residui alimentari.
Cordiali saluti!

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2]
dopo
Attivo dal 2017 al 2019
Ex utente
Perfetto dottore, grazie!
[#3]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24,8k 957 12
se si dovesse ripetere, mi aggiorni pure.
[#4]
dopo
Attivo dal 2017 al 2019
Ex utente
Ho paura di sì, perché mangio tutti i giorni le stesse cose...la aggiorno ad ogni modo! Grazie e buona giornata
[#5]
dopo
Attivo dal 2017 al 2019
Ex utente
Dottore, la aggiorno. Ho provato a mangiare cose diverse e, miracolo, sono scomparsi i puntini!!! Grazie infinite a lei
[#6]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24,8k 957 12
CVD
[#7]
dopo
Attivo dal 2017 al 2019
Ex utente
Esattamente! Volevo farle una domanda - premetto di essere ipocondriaco - alle volte durante la defecazione sento un leggero doloretto della durata di un secondo localizzato all'ano. Assomiglia ad un dolore muscolare, ma è leggerissimo e dura proprio un secondo. Non ho altri sintomi, soffro solo di colon irritabile, sono un po' stitico ultimamente ed ho un po' stuzzicato la zona palpandola alla ricerca di cose che non andassero ( ho smesso da una settimana e non ho trovato nulla). Grazie per la sua risposta
[#8]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24,8k 957 12
Ansia.
[#9]
dopo
Attivo dal 2017 al 2019
Ex utente
La maggior parte dei miei disturbi sono dovuti all'ansia...che tristezza. Grazie dottore, le lascio un'altra recensione!
[#10]
dopo
Attivo dal 2017 al 2019
Ex utente
Dottore scusi, da oggi pomeriggio ho dei lievissimi doloretti anali ogni mezz'ora circa della durata di un secondo. Sono molto più lievi di quelli durante la defecazione, che sembrano al momento scomparsi. Sempre ansia?Debbo dire che ho avuto una forte crisi ansiosa dovuta alla scoperta di una gengiva ritirata...grazie in anticipo per il suo, per me indispensabile, aiuto!
[#11]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24,8k 957 12
88probabile.
[#12]
dopo
Attivo dal 2017 al 2019
Ex utente
Dottore buongiorno, tutto bene con quei dolori: alla fine sono passati. Le scrivo perché stamattina (ieri procedeva tutto per il meglio) ho sentito dolore durante tutta la defecazione (dolore non intenso). Le feci erano molto molto dure. Può essere stato quello? Inoltre dopo, lavando con il bagnoschiuma (mi è finito il sapone intimo) ho sentito un po' di bruciore che non c'è se uso solo acqua tiepida. Soffro di colon irritabile, ultimamente vado in bagno tre, quattro volte a settimana, le feci si erano accumulate e eri erano molto molto lunghe. Grazie mille per il suo tempo e la sua grande e cortese pazienza
[#13]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24,8k 957 12
Probabilmente irritazione emorroidaria per le feci dure.
[#14]
dopo
Attivo dal 2017 al 2019
Ex utente
Senza sangue dottore?
[#15]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24,8k 957 12
Cosa c'è di strano?
[#16]
dopo
Attivo dal 2017 al 2019
Ex utente
Mi spaventa un po' questa diagnosi...può regredire il disturbo?
[#17]
dopo
Attivo dal 2017 al 2019
Ex utente
Ho letto che tutti in realtà abbiamo le emorroidi...magari la cosa è molto lieve e può regredire spontaneamente. Sbaglio dottore?
[#18]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24,8k 957 12
curi la sua ansia!

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test