Utente 525XXX
Ho scritto spesso qui e premetto col dire che i problemi sono cominciati 2 anni fa con 1 dolore trafittivo (durato qualche minuto) al fianco sinistro, poichè il dolore è stato insopportabile soffro spesso di attacchi di panico, soprattutto quando sono in bagno perchè ho sempre il terrore che ricapiti, mi capita infatti di avere qualche fitta dovuta all'aria e quando succede mi agito moltissimo. Inutile dire che sono stata da moltissimi medici gastroenterologi e ho fatto tutte le analisi del caso (anche se nessuno mi ha mai richiesto una colonscopia).
Dagli esami è risultato solo un'intolleranza al lattosio, contaminazione batterica del tenue (che alla fine ho risolto prendendo normix per 4 giorni ogni mese per diversi mese)e colecistostasi ipotonica.
Poichè qualche giorno fa sono andata a farmi l'ennesima ecografia il medico mi ha detto di non preoccuparmi perchè se avessi avuto qualcosa di grave dopo 2 anni si sarebbe notato, inoltre mi ha anche detto che un dolore così improvviso e doloroso non è tipico dell'intestino ed era più orientato per un calcolo.
Ora però purtroppo non riesco a vivere la vita con serenità ed è un guaio perchè ho in programma un viaggio in Giappone e ho il terrore che il mio intestino possa risentirne gravemente, dato che tutti gli esami che ho fatto non hanno evidenziato nulla di grave posso affrontare questo viaggio con serenità? (cosa che non farò comunque e mi rendo conto sia difficile dirlo così su una pagina web)
Ringrazio comunque in anticipo e buone feste

[#1]  
Dr. Mauro Di Camillo

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Cara Utente, oltre a rassicurarla dicendole che non si tratta di nulla di grave cosa possiamo fare?
Cordiali saluti
Dott M. Di Camillo
Specialista in Gastroenterologia ed endoscopia digestiva
dottorato di ricerca in fisiopatologia chirurgica e gastroenterologica

[#2] dopo  
Utente 525XXX

La ringrazio molto per la risposta e la pazienza, purtroppo la mia situazione psicologica è un po collassata(come avrà notato), spero di risolvere a breve anche perchè le cose stanno vistosamente migliorando.
Grazie mille e buone feste