Utente 499XXX
Buongiorno,
Ragazza di 22 anni, oggi ho notato mentre ero in bagno un piccolo, non so se chiamarlo semino nelle feci, ma aveva una forma simile ma un pochino più grossa, tipo chicco di riso, non so se è muco o residui di cibo, essendo ieri abbia mangiato il riso, o addirittura uova di parassiti intestinali o addirittura parassiti stessi.
Ringrazio

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Date le dimensioni direi residuo alimentare.
Cordialmente.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente 499XXX

Buongiorno,
riassumo il mio problema, da ieri sera faccio difficoltà a eruttare, niente bruciore di stomaco e continua formazione di aria anche se eruttò normalmente, oggi prima di mangiare sentivo, una sensazione di stomaco vuoto, anche se ho fatto colazione regolarmente, dopo tutto.ok ma l'aria nello stomaco c'è sempre, anche ora che sono in fase digestiva non ho ne bruciori ne nulla solo fastidio di aria eccessiva, principalmente allo stomaco, che poi scorre verso l'intestino, e a volte non sempre sembra di avere la sensazione di stomaco vuoto anche se ho mangiato, e questo mi spaventa ulteriormente. Premetto che sono un tipo ansioso, e già avere questo problema che pensavo si risolvesse con una dormita, infatti di notte tutto a posto non avevo nulla. Tutto ciò mi mette pensieri brutti, soprattutto il fatto che non mi sia passato con una semplice dormita, in più dovrebbero arrivarmi tra circa 1 settimana, quindi la mia paura è che si tratti di Helicobacter, e lo temo tanto, oppure che si tratti di sintomi preciclo o ansia somatizzata ?
Ringrazio

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Semplice meteorismo.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente 499XXX

Quindi non si tratta di Helicobacter ? Continua eruttazione, a volte difficoltosa, sensazioni di vuoto allo stomaco (a volte) e gorgoglii gastrici e intestinali.

[#5]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Faccia il test Helicobacter sulle feci.
Se anche fosse non mi sembra tragico.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#6] dopo  
Utente 499XXX

Buongiorno,
Ora il mio sospetto cade sull'ernia iatale, di notte e appena sdraiata a letto, non sento nulla tutto a posto, appena mi sveglio, sento che le eruttazioni cominciano, senza vari disturbi.

[#7]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
L'ansia gioca brutti scherzi......
Ogni giorno una nuova malattia....
Meglio smettere di navigare sul web.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia