Utente 435XXX
Salve dottori,
Sono una ragazza di 35 anni davvero disperata perché non riesco a trovare una soluzione al mio problema. È da tre anni che a causa di un forte dolore allo stomaco sono finita in ospedale con la diagnosi di screzio pancreatico, assumo tutti i giorni creon 10000, seguo un’alimentazione pulita a parte qualche sgarro occasionale. Ogni volta che mangio un po’ di più sto male con diarrea e bruciore/dolore di stomaco. Sono stata da vari gastroenterologi ma ognuno dice la sua senza trovare una soluzione. Ho fatto due gastroscopia con esito cardias incontinente, varie ecografie addome tutte ok, la colonscopia che è andata bene così come la colangio in cui ha rilevato solo che il pancreas ha la coda un po’ allungata come possibile esito flogistico. Ho periodi di nausea tremenda, e soffro di colon irritabile. Ogni tre mesi faccio le analisi per amilasi e lipasi pancreatiche che risultano leggermente alterate o tutte e due o una dei due. Le ultime sono amilasi 78 (0-53) e lipasi 64 (0-64). Mi chiedo a cosa sono dovuti questi valori sopra la norma, purtroppo nessuno riesce a trovare una spiegazione è soluzione. A volte mi capita di avere le feci molle e di cattivo odore. Vi prego aiutatemi

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
I valori mostrati sono normali.
La sintomatologia descritta sembra più gastrite/reflusso.
Chevterspua segue oltre gli enzimi pancreatici?
Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente 435XXX

Dottore la ringrazio per la risposta ,ma le amilasi e le lipasi sono un po’ più alte rispetto ai valori normali. Le lipasi sono a 64 e il valore max è 60 mentre le amilasi sono a 78 e il valore max è 53. No non seguo nessuna terapia

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Farei una terapia per la gastrite.
I valori riportati sono normali (solo un lieve discostamento dalla norma).
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia