Utente cancellato
Salve a tutti. Premetto che sono un tipo ansioso e che onestamente ho fatto un sacco di analisi nel lungo periodo e non so assolutamente che cosa fare di altro. Non voglio che mi diciate che farmaco prendere, assolutamente e nemmeno voglio creare allarmismi tipo tumori o cose varie (già ci pensa la mia testa da ipocondriaco). Ho fatto emocromo, esami epatici, creatinina, esami delle urine, esami fecali un annetto fa (ma già avevo gli stessi disturbi), tutto nella. norma. Ho fatto anche esami tiroidei più volte sempre nella norma e esami per le intolleranze alimentari anch'essi tutti nella norma. Il problema è sempre lo stesso, cattiva digestione, mai nausea o vomito, a volte faccio feci normali, a volte feci molli tendente ad un marrone quasi verdastro-giallognolo non so dire il colore vero e proprio con pezzi di cibo non digerito. Il mio dottore ha sempre detto colon irritabile pur non avendomi fatto fare alcun ecografia o esami endoscopici. Mentre io so che possono essere problemi relativi al pancreas tipo qualche pancreatite cronica (escluderei il morbo di Crohn perché non ho mai avuto feci liquide in questo tempo nè tracce di sangue e nemmeno urgenza di andare ad evacuare). Ah, dimenticavo, soffro di aerofagia a volte con flatulenza e erutto sempre. Vorrei mi orientaste da qualche parte anche secondo la mia età in qualche altro esame che farei immediatamente pur di risolvere questo problema. E soffro certe volte di reflusso più che altro nei momenti in cui faccio attività sportiva condita da cardiopalmo (ho escluso qualsiasi problema cardiaco visto che le visite le ho fatte anche là tutte)
Nella mia famiglia nessuno ha mai sofferto di tumori dell'apparato digerente o di altri tumori di qualsiasi tipo perciò non vedo alcuna familiarità.

Cordialmente

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
A distanza e senza visita direi intestino irritabile.
Che altri esami vorrebbe fare?
Cordialmente.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
562772

dal 2019
Non saprei. C'è qualche enzima particolare da poter fare con le analisi del sangue? Oppure un ecografia dell'addome completo? Non saprei. Per favore non colonoscopia o gastroscopia.

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Faccia una visita gastroenterologica per avere una terapia per intestino irritabile.
Tutto il resto lo lasci perdere.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia