Utente 428XXX
Buongiorno e complimenti per l'ottimo servizio che fornite.

Vi scrivo perché è da circa un mese che ho problemi di digestione: tensione addominale, eruttazioni, cattiva digestione, sensazione di cibo in gola al risveglio (non acido) e problemi al colon di diverso genere.
Premetto che 3 anni fa per problemi simili ho effettuato Conoscopia e Gastroscopia con esiti di Colon Irritabile e Cardias incontinente.
Due settimane fa sono stato dal Gatroenterologo che mi ha diagnosticato una verosimile gastrite e Colon irritabile da trattare con Esomeprazolo 40 al mattino, Geffer ai pasti, carbone per l'aria e Tubescolon per il problema al colon.
Ora a distanza di 2 settimane non sto notando miglioramenti: secondo voi sono corretti i farmaci che mi sono stati prescritti? Devo effettuare altre indagini?

premetto che sto passando un periodo di forte stress al lavoro.

grazie mille e buona giornata

[#1]  
Dr. Ida Fumagalli

24% attività
20% attualità
12% socialità
SPILIMBERGO (PN)
MILANO (MI)
FIUME VENETO (PN)
UDINE (UD)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Premesso che i consigli a distanza hanno scarsa affidabilità e che il proprio medico curante è il primo da consultare data la situazione che lei descrive andrebbero visti i referti delle endoscopie comprese biopsie e eventuali esami del sangue già fatti e delle feci
Tra le cose da considerare può essere indicato escludere allergie e intolleranze alimentari, parassitosi, infezioni.
Anche una ecografia addominale se non è stata fatta può dire qualcosa.
Per quanto riguarda la terapia ne parli con il suo medico che valuterà se possa essere utile risentire un gastroenterologo.
Dr. Ida Fumagalli

[#2] dopo  
Utente 428XXX

Buongiorno Dott.ssa e grazie per la sua risposta.

ho effettuato un'ecografia addominale lo scorso anno (non è emerso nulla) e gastroscopia con biopsia 3 anni fa, tutto nella norma fatta eccezione per il cardias incontinente

Ritiene che debbano essere ripetuti questi esami?

anche gli esami del sangue di un mese fa erano tutti nella norma.

sarà comunque mia premura contattare uno specialista.

grazie

[#3]  
Dr. Ida Fumagalli

24% attività
20% attualità
12% socialità
SPILIMBERGO (PN)
MILANO (MI)
FIUME VENETO (PN)
UDINE (UD)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2013
Se con la terapia attuale non riscontra benefici le consiglio di parlare con il suo medico e eventualmente con un gastroenterologo
Valuteranno se provare altri farmaci e eventualmente ripetere egds e ect addome
Dr. Ida Fumagalli