Utente 572XXX
Buongiorno.


Lavoro come tecnico in una fabbrica, abbastanza isolata e a mezza mattinata o a pranzo per mangiare c'è solo una panetteria a 10 minuti, altrimenti cii sarebbe un alimentari a 50 minuti.

Capirete che o mangiamo quello o niente.

Stamattina come sempre ci siamo recati dal panettiere io e il mio amico.

Mentre il mio amico comprava l'acqua io aspettavo il mio turno vicino al cesto del pane.

Ho notato che una mosca gironzolava e si posava su più pezzi di pane.

Io ho cercato di prendere una rosetta che era sottostante ad altri pezzi di pane, in modo che il rischio di contatto con la mosca fosse più basso...
spero.

Il mio amico non volendo ha preso un pezzo dove s'era poggiato la mosca...
dicendo "meglio di niente".


So che le mosche siano, per via del contatto con le feci portatrici di gravi problemi...
ma alla fine nei mercati, nei supermercati e d'estate è inevitabile un contatto cibo-mosca e che io sappia non è mai successo nulla.


Si può stare sereni o c'è un reale rischio?

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Guardi che de di pone tali problemi non mangia più nulla!
Ha mai visto scaricare le ceste di pane dai furgoni di fronte ai supermercati?
Osservi quanto.pane cade in terra e viene riposto nella cesta.
Stia sereno.
Cordialmente.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia