Utente 572XXX
Buonasera.

Sono un 21enne senza nessun problema fisico.
In compenso soffro molto emotivamente per alcune gravi situazioni nella mia vita privata.

Oggi dopo 1 oretta finito il pranzo ho avuto un acutissimo attacco e crisi d'ansia...dovuto ad una situazione...ho accusato prima una violenta tachicardia seguita da sudorazione...una volta terminato ho iniziato ad accusare dolori muscolari, alla bocca dello stomaco...e senso di dover fare eruttazioni.
So benissimo che l'ansia e la tensione provochino questi disturbi...ora sto sorseggiando una camomilla...sento lo stomaco, il collo e la schiena addolensite...come se avessi fatto un enorme sforzo...
Io già tengo 100 pensieri per la testa e già sto mangiando pochissimo...questo dolore è dovuto ai muscoli addolensiti dalla tensione o potràportare problemi allo stomaco o all'intestino (mal di stomaco, vomito, diarrea etc).

Credete che passerà da se...posso mangiare e non temere di stare male ancor di più?
già ho perso 2 chili in una settimana

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
La invito a consultare uno psicologo/psichiatra per curare la sua ansia.
Cordialmente.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente 572XXX

Ci sono già in cura..ma con quelo che sto passando serve a poco.
Grazie del consiglio..non ha risposto alla domanda pero

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Cosa c'è da rispondere.
Il problema è l'ansia!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente 572XXX

Io le ho semplicemente scritto se il dolore è dovuto alla tensione del forte attacco di panico e se puó portare problemi o no.
Lei ha detto vada da uno psichitra senza dire ne si ne no.
Semplice.

[#5]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Caro ragazzo, le fa finta di non capire.
Se le dico che il problema è l'ansia è IMPLICITO che la causa del dolore è lo stato ansioso che le ha provocato l'attacco di panico!!
È più chiaro detto così???
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#6] dopo  
Utente 572XXX

Ma quale finta di non capire...la laurea i medicina non la tengo.
Parlando cosi finalmente mi avete fatto capire...
La saluto cordialmente