Utente 288XXX
Buonasera
Ho 57 anni e sono un po’ iperteso, da settimana scorsa soffro di digestione faticosa e bruciare alla bocca dello stomaco.
Sono perennemente in digestione e il processo mi dure diverse ora durante le quali ho bruciore alla bocca dello stomaco.

Oggi mi sono misura la pressione e risultava molto alta 220/147 cosa faccio?
Oltre che a prendere la pastiglia della pressione?
Cosa può provocare il mio disturbo allo stomaco?


Grazie

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Si tratta di una patologia acido-correlata (gastrite, reflusso) che necessità di un'adeguata terapia, ma deve parlare con il suo medico anche per i valori pressioni

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 288XXX

Buonasera di nuovo,
i disturbi allo stomaco possono essere legati alla pressione?
a seguito di una visita mi hanno prescritto libradin 10mg al giorno, ora mi sento non al pieno delle mie forze e un po indebolito. Al primo giorno di somministrazione ho avuto un episodio sembrava di extrasistole e battito irregolare durato 1/2 minuti, è tutto normale?
grazie

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Penserei al reflusso
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it