Utente 572XXX
Buongiorno, ho 56 anni, peso circa 75 kg ed ho sempre sofferto, a fasi alterne di mal i di stomaco.
Da circa 2 mesi e mezzo i sintomi si sono riaffaciati.
Sensazione di avere sempre stomaco vuoto, gorgoglii, eruttazioni.
Mangiando il dolore si attenuava.
Il mio medico mi ha dato da fare una cura con lanzoprazolo 15 mg e Gaviscon 3 volte al giorno per 1 mese e poi per un'altro mese.
Dopo tale periodo sono stato meglio e i sintomi erano spariti, ma dopo una settimana sono ricomparsi.
Capita, anche, da 10 giorni di avere una senzasione di liquidi chi risalgono fino alla gola, anche se bevo semplici bicchieri di acqua.
Non ho problemi digestivi (salvo a volte di sentirmi un po' pieno dopo i pasti), mai avuto problemi di vomito e raramente nausea.
Ho fatto esami del sangue ed urina a marzo, vri esami al cuore per ottenere la certificazione agonistica per il ciclismo ed un mese fa pure una ecografia addome completo: tutto nella norma.
Non fumo e bevo pochissimo vino.
La settimana scorsa mi sono recato ag una visita gastroenterologica, ma il dottore praticamente non mi ha neppure visitato dicendomi che se non abbiamo risolto con i farmaci occorre fare una gastroscopia.
magari mi poteva anche visitare e fare qualche domanda... Chiedo un Vostro parere in merito e saluto.

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Direi che la gastroscopia è indicata.
Verosimilmente gastrite.
Più di questo, a distanza e senza visita, non si può dire.
Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente 572XXX

La ringrazio molto, per la Vostra celerità e precisione. Posso stare tranquillo? Sono un tipo un po' apprensivo.... ed in più mai fatta una gastroscopia. Cordialità

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Si fa proprio per stare tranquilli!!!
Penso, come già detto, ad una gastrite.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente 572XXX

Grazie ancora. Buona serata

[#5] dopo  
Utente 572XXX

Buongiorno, seguendo anche le sue indicazioni ho prenotato la gastroscopia. Mi hanno dato appuntamento al 20 gennaio..... Non sto peggio dello stomaco, diciamo che il dolore si è attenuato ( a momenti) l'unica cosa che noto è che ho la sensazione di avere liquidi acidi che risalgono. Potrebbe essere reflusso? Non ho problemi di deglutizione ne di appetito.
Per la gastroscopia mi consiglia in sedazione o no? per la sedazione i tempi si allungherebbero, salvo andare da privato. Grazie e buona giornata.

[#6]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Reflusso.
La sedazione deve deciderla lei in funzione del suo livello di sopportazione.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#7] dopo  
Utente 572XXX

La ringrazio. Valuterò il tutto.

[#8]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Bene, mi aggiorni se le fa piacere!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#9] dopo  
Utente 572XXX

Sarà mia cura di informarla. Cordialità

[#10] dopo  
Utente 572XXX

Buonasera e buon anno. I fastidi allo stomaco persistono a fasi alterne. Appetito ok . Sono tornato dal medico che mi ha dato ancora lanzoprazolo. La gastroscopia è slittata al 28 febbraio in quanto non me la sono sentita di farla senza sedazione. La mia dottoressa ha detto che non vi è urgenza. Grazie

[#11] dopo  
Utente 572XXX

Buongiorno, i fastidi allo stomaco ( si intensificano quando sono diverse ore che non mangio qualcosa) sono sempre presenti. A volte si associa come una sensazione di nausea ed una sensazione di avere un qualcosa che risale per la gola. Non manco di appetito. Negli ultimi 7 giorni è comparso anche un fastidio intestinale ( non un vero e proprio dolore) che mi porta ad andare in bagno anche due volte al giorno. Le feci sono regolari e mai in diarrea. Potrebbe derivare anche questo dai fastidi alo stomaco? Devo prendere qualcosa oppure aspetto di fare la gastroscopia? Grazie per tutto