Utente 392XXX
Buongiorno,

È da un po' di tempo, mi sa che ormai sono anni, che sull'imboccatura dell'ano compare una ferita rotonda sempre nello stesso punto.
Il punto dove compare la ferita è più bianco rispetto alle zone intorno che sono più rosate (o almeno cosi appare con la luce) e leggermente in rilievo.
La ferita avrà un diametro di meno di un millimetro mentre la zona avrà un diametro di due millimetri.


A volte la ferita scompare (probabilmente guarisce) ma la zona bianca/leggermente in rilievo rimane.
Credo che la ferita si riapra con l'uso di carta igienica ruvida troppo intenso o se tocco troppo la zona interessata, ma non è sicuro al 100%.
A volte senza motivo parte una fitta che smette subito e non è in concomitanza con defecazione o altro.


Avete idea di cosa possa essere?
Devo preoccuparmi?


Grazie
Cordiali saluti

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Non ha pensato di fare una visita proctologica per chiarire la natura della lesione ?

È la cosa più semplice da fare senza tirare ad indovinare. Potrebbe essere di tutto.


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 392XXX

Gentile dottore,

Ovviamente ci ho pensato. Per varie ragioni non l'ho ancora fatto ma onde evitare di pensarci troppo ho pensato prima di chiedere un parere qui, come fanno tutti del resto. A che serve questo forum altrimenti?

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Si sbaglia. Il forum serve per dare risposte sensate a consulti razionali. Lei chiede cosa può essere la lesione (ulcera) all'ano e io le ho risposto nell'unico modo possibile e razionale: può essere di tutto, da una lesione benigna a qualcosa di molto più grave. Non c'è da perdere tempo. Serve urgentemente la visita proctologica
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 392XXX

La ringrazio dottore.

Ad ogni modo mi sento di dissentire sui consulti razionali richiesti su questo forum.

Cordiali saluti

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Perfetto, non è obbligato a contattarci. È lei che sta rischiando.

Auguroni.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it