Utente 574XXX
Buongiorno
ora ho 24 anni e ho avuto il primo sanguinamento rettale importante con anemizzazione (7 emoglobina) all'età di 14 anni.

Ho eseguito colonscopia gastroscopia scintigrafia videocapsula esami sangue di ogni genere e lunica traccia evidente si legge in una ecografia delle anse intestinali a livello del tenue un ispessimento.

Poi per 5 anni tutto normale finché un altro episodio come il precedente e stessa trafila.

Si intravede però dalla videocapsula diverticolo di meckel che viene tolto.

Due giorni dopo 'intervento un altro importante sanguinamento sanguinamento con anemizzazione al limite di trasfusione.

Di nuovo tutti i precedenti esami e nulla.

Nessun medico si esprime tranne uno che dice che non c'è niente da fare perché potrebbe essere una malformazione vascolare che al tenue non si raggiunge ed è visibile solo durante il sanguinamento... buongiorno e arrivederci.

Incrociamo le dita!! Sono passati altri 5 anni normalmente ma ora, ogni tanto, sto vedendo delle striature sopra le feci.

Ho la sensazione di avere infiammazioni generali, mangio solo determinate cose quasi da ciaco, non mi posso esporre al sole perché mi riempio di eritema, occhi e gengive infiammati, da piccolo dermatite atopica.

Forse esiste un legame tra queste sintomatologie, certo i medici che ho visto non mi ascoltano granché purtroppo.
Sono ovviamente nel panico perché ho capito che nessun gastroenterologo capisce di cosa si tratta.

Ho eseguito il mese scorso una eco anse e sangue occulto e sono negativi.

Mi permetto di chiedere un suo parere e di provare a capire dove indirizzarmi per non dover subire di nuovo tentativi poco mirati.

Grazie cordiali saluti.
Giacomo l
P.
S.
C'è un errore nel peso.
Peso stabile a 68 kg.
Il resto è corretto

[#1]  
Dr. Ida Fumagalli

24% attività
16% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
SPILIMBERGO (PN)
FIUME VENETO (PN)
UDINE (UD)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Intanto le consiglio di non preoccuparsi.
Credo sia utile cosa che sicuramente è già stata fatta studiare che lei non sia portatore di un difetto della coagulazione.
Se non l'ha già fatta mi sottoporrei a una entero RMN e a una angiografia.
Parli con il suo medico che saprà indicarle dove rivolgersi per una rivalutazione.
Intanto farei anche accertamenti per eventuali allergie o intolleranze alimentari o malattie infiammatorie croniche intestinali.
Escluderei anche parassitosi o infezioni intestinali.
Eviti FANS che possono favorire le emorragie.
Eseguirei anche controlli riguardanti carenze vitaminiche soprattutto della vit k
Ripeto di parlare col medico curante
Dr. Ida Fumagalli

[#2] dopo  
Utente 574XXX

Buonasera,
Grazie della risposta. Il mio medico, cambiato di recente perché il precedente è andato un pensione, non credo abbia preso molto in considerazione il mio problema. Vorrei che qualche medico competente prenda a cuore il mio problema e mi segua invece faccio esami e finisce lì... Mi consiglia un angioligo, un gastroenterologo o chi altro? Ho fatto visita allergologica ed esami sangue per celiachia negativi forse bisogna fare qualcosa di più approfondito... Ho spesso diarrea e doloretti alla pancia che sembra anche gonfia. Non prendo nemmeno un etto anche se non dimagrisco sono sotto peso. Seguo sempre una dieta supersana e magra e sto attento a tutto. Altra cosa : mi sanguinano anche le gengive quando mi lavo i denti ma con dentifrici parodontax molto meno. Il sole mi fa malissimo e mi riempio di eritema all'esposizione. Tutte cose minime ma che messe insieme e associate a quello che ho avuto mi preoccupano parecchio.
Da dove comincio a fare controlli? Grazie molte. G.

[#3]  
Dr. Ida Fumagalli

24% attività
16% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
SPILIMBERGO (PN)
FIUME VENETO (PN)
UDINE (UD)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2013
Non è semplice ricordare tutta la sua storia.
Consiglierei esami generali con emocromo siderrmia reticolociti ves got gpt gammagt pt ptt vit d k ioni tsh ANA ASCA ANCA ...ect addome intero...ige per alimenti..
Non è possibile da lontano senza una bella visita completa dare giudizi e consigli...
Credo che potrebbe essere utile una visita internistica
Mangi frutta e verdura ogni giorno oltre al resto.
Dr. Ida Fumagalli

[#4] dopo  
Utente 574XXX

Grazie molto per la considerazione. Da gennaio comincio la rivalutazione. Auguri di buone feste. G.