Utente 574XXX
Buonasera, vorrei chiedervi un’informazione riguardante L’Helicobacter.
A causa di continue eruttazioni e dolori di addominali il medico mi fece fare il prelievo per la ricerca dell’hp con risultato positivo.
Pertanto decise anche di farmi fare la ricerca dell’hp anche nelle feci, ma devo ancora avere il referto.
Successivamente mi recai al pronto soccorso per lancinanti dolori allo stomaco.
I medici mi dissero che visto che non avevo mai debellato prima hp e il prelievo positivo mi dissero che potevo anche iniziare la cura per eradiarlo.
Inoltre mi dissero che avevo verosimilmente la sindrome da colon irritabile e secondo loro non avevo bisogno di una gastroscopia.
Ma il medico curante dice di aspettare l’hp fecale in quanto non è detto visto che secondo lui sono venuta solamente a contatto col batterio.

Non so che fare, chiedo a voi medici un consulto.

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Ha ragione il suo medico.
Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente 574XXX

Grazie mille per la risposta dottore, a causa anche di gonfiore e borborigmi oltre alle continue eruttazioni i medici mi hanno detto che si tratta di colon irritabile . Inoltre secondo il loro giudizio non pensano che abbia bisogno di colonoscopia o gastroscopia , pertanto le volevo chiedere se secondo il suo parere i miei disturbi possono essere riconducibili alla sindrome del colon irritabile o abbia bisogno di una colonoscopia?

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Io non l'ho mai visitata......
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente 574XXX

Buonasera, innanzitutto le auguro buon anno e ha ragione non avendomi mai visitato non può avanzare diagnosi . Leggendo su internet ho letto che alcuni dei miei sintomi come il dolore addominale e problemi digestivi possono far pensare a un tumore al pancreas . Preciso che i dolori addominali non si presentano tutti i giorni.
Volevo chiederle se tutto ciò può essere riconducibile a tale patologia .

[#5]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Pensi i suoi sintomi sono.passati dal colon irritabile al tumore al pancreas!
Non scherziamo!
A 22 anni!
Smetta di.leggere notizie che non è in grado di interpretare.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#6] dopo  
Utente 574XXX

Ha ragione, leggere su internet aggrava solamente la mia ipocondria!
Saluti e buona serata