Utente 418XXX
Ho eseguito oggi una gastroscopia nel referto ce scritto normale aspetto mucosa dell esofago sia in luce bianca che in luce polarizzata linea z a 37 cm dall A.
D ernia iatale da scivolamento <3cm di aspetto normale la mucosa gastrica piloro regolare D1 e D2 nella norma.

In sospetto clinico di gastrite cronica mappaggio gastrico biopsie del corpo fondo e antro...
Non capisco che vuol dire questo D1 e D2 nella norma visto che il medico di base mi aveva detto che potevo avere una gastroduodenite?

Ho fatto l esame in sedazione oggi mi sento con sensazione di testa leggera e ho un Po di nausea e normale?

Non penso che mi abbiano perforato qualcosa?

Quali sono i sintomi che devono destare preoccupazione dopo una gastroscopia?

Vomito con sangue?

Grazie

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
D1 e D2 = prima e seconda porzione duodenale.
Esame negativo.
Effetti normali dopo la sedazione.
Cordiali saluti.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Si tranquillizzi, Tutto nella norma

solo ansia

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#3] dopo  
Utente 418XXX

Buona sera e vi ringrazio entrambi,una domanda ma perché in molti centri danno le foto della gastroscopia con il referto mentre in altri centri danno solo il referto.
Capisco che qua al sud io abito in sicilia non abbiamo i mezzi potenti del nord però mi chiedo in entrambi casi foto o non foto tutto dipende dalla bravura del medico e così?

[#4]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
La fotografia in endoscopia non è obbligatoria, come in radiologia. Ha fede il referto del medico.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#5] dopo  
Utente 418XXX

Una domanda ho fatto 2 gastroscopie quest anno e una manometria nelle gastroscopie passate che ho fatto negli anni passati si rivela sempre che ho un ernia iatale e nella manometria mi risulta che non ho ernia iatale quindi mi chiedo come si fa a capire quale è l esame più attendibile?
Grazie

[#6]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Gentile amica gastroscopia e manometria sono due esami non paragonabili.
La gastroscopia è un esame morfologico che vede l'aspetto anatomico macroscopico degli organi esplorati mentre la manometria indaga l'aspetto funzionale.
Io posso vedere una ernia iatale che, però, non modifica in modo importante la pressione viscerale e quindi non appare alla manometria.
Tenga presente che un'ernia delle dimensioni della sua non da sintomi.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia