Utente 565XXX
Buongiorno, spero di avere una risposta a questo mio problema.
Da ieri, sento un fastidio o doloretto intermittente nella parte sinistra inferiore (vicino al pube).
Ieri tastando la pancia a destra mi sentivo bucare a sinistra.
Questo dolore non è nuovo per me, spesso lo ho avuto e circa 15 anni fa per questo dolore che allora era fisso mi recai in pronto soccorso dove riferirono una infiammazione del colon.
In seguito degli specialisti mi diagnosticarono colon irritabile e rallentamento del transito.
Ad oggi ho risolto con lo psillium preso uno ogni 3 gg e va meglio, ma allora perché questo doloretto da ieri?...quale può essere la causa di questo continuo fastidio?


[#1]  
Dr. Aldo Cocuzza

20% attività
16% attualità
0% socialità
SIRACUSA (SR)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2020
Buona sera. Quanto riferisce fa pensare ad un problema di colite/diverticolite. Le consiglierei di fare una adeguata dieta povera di scorie, una visita medica e degli esami ematochimici per approntare un'opportuna terapia e, quando ritenuto opportuno dal medico una colonscopia.
Buona sera
Dr. Aldo Cocuzza
Specialista in Chirurgia Generale, dell' Apparato Digerente, Coloproctologia, Dermatochirurgia

[#2] dopo  
Utente 565XXX

Grazie x il consiglio.
Il fastidio è passato dopo un giorno il che non mi fa pensare a diverticolite conoscendo soggetti che ne soffrono...non potrebbe essere colon irritabile?
Questi doloretti vanno e vengono sempre nella stessa posizione da circa 20 anni..

[#3]  
Dr. Aldo Cocuzza

20% attività
16% attualità
0% socialità
SIRACUSA (SR)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2020
I diverticoli si trovano in genere nel colon-sigma.
La differenza tra malattia diverticolare del colon e diverticolite è l'infiammazione.
L'unico modo per discriminare con certezza le patologie è una colonscopia (esame peraltro altamente indicato a un uomo della sua età con la sintomatologia descritta)
Dr. Aldo Cocuzza
Specialista in Chirurgia Generale, dell' Apparato Digerente, Coloproctologia, Dermatochirurgia

[#4] dopo  
Utente 565XXX

Ok,grazie del consiglio, anche se 2 specialisti consultati negli ultimi mesi hanno detto che in base alla sintomatologia non c'era bisogno della colonscopia...
Gli esami appena fatti inoltre sono tutti perfetti,comunque ci penserò, grazie.